giovedì 30 novembre 2017

Geoff Whitehorn e i Beggar's Farm in concerto a Casale Monferrato il 15 dicembre


TOUR DATES 30 NOVEMBRE ‑ 06 DICEMBRE 2017 DI ZIA ROSS

TOUR DATES 30 NOVEMBRE ‑ 06 DICEMBRE 2017



Giovedì 30/11

ALCATRAZ  ‑ via Valtellina, 25 ‑  MILANO ( MI )
ALICE COOPER
info:   02/69016352 ‑ 339/2333672 ‑  www.alcatrazmilano.com  ‑  www.myspace.com/alcatrazmilano

SPAZIO Q35  ‑ Via Quittengo 55 ‑  TORINO (TO)
JAMES SENESE NAPOLI CENTRALE
JAZZ:RE:FOUND FESTIVAL 2017
info:   Tickets http://www.mailticket.it/

HIROSHIMA MON AMOUR  ‑  Via Bossoli 83, Zona Lingotto Stazione Torino Sud  ‑  TORINO (TO )
ROY PACI
info:   http://www.hiroshimamonamour.org  ‑  hma@hiroshimamonamour.org  ‑ 011/3176636

LOCANDA ATLANTIDE  ‑ via Dei Lucani 22b ‑  ROMA (RM)
PERSPECTIVES OF A CIRCLE
Nata come Winged Hussars, poi Kingscross, la band romana ha realizzato il suo primo singolo “Fallen Bridge” nel 2014 cambiando poi il suo nome in Perspectives of a Circle. Nel 2015 è uscito album d’esordio “Masks, Faces, Whispers”.
Nella stessa serata si esibiranno anche altri artisti.
Inizio concerti ore 22

ARGO16  ‑ via Delle Industrie 27/5 ‑  MARGHERA (VE)
THANK U FOR SMOKING E THISQUIETARMY
La band noise/post rock sarda dei Thank U for Smoking torna in concerto. L’ultimo lavoro è “Yomi”, uscito nel 2014.
Thisquietarmy è il progetto musicale dell’artista Eric Quach, tra i pionieri della ricca scena musical-strumentale canadese. Improvvisazioni di chitarra su suoni drone si uniscono alle più svariate influenze musicali: dall’elettronica al doom metal, passando per il post-punk, lo shoegaze, l’ambient e il krautrock per uno show che riesce a combinare il minimalismo ripetitivo e strutture formali elaborate.
Inizio concerti ore 21
Costo biglietto 5 euro + tessera Arci


Venerdì 01/12

AUDITORIUM FLOG (FONDAZIONE LAVORATORI OFFICINE GALILEO)  ‑ Via Michele Mercati, 24/B ZONA POGGETTO  ‑  FIRENZE (FI )
CANZONIERE GRECANICO SALENTINO
info:   055/487145 ‑ 055/490437 ‑ fax: 055486953 ‑  www.flog.it  ‑  www.facebook.com/AuditoriumFlogFirenze

UNIPOL ARENA  ‑ via Gino Cervi 2 ‑  CASALECCHIO DI RENO (BO)
ENNIO MORRICONE
info: http://www.unipolarena.it  ‑  info@unipolarena.it  ‑ 051/758758

TEATRO VERDI  ‑ VIA GHIBELLINA 99 ‑  FIRENZE (FI)
FIORELLA MANNOIA
info:   055/213496 ‑ 212320 ‑ http://www.teatroverdionline.it

TEATRO SPLENDOR  ‑ Via Bonifacio Festaz, 1  ‑  AOSTA (AO)
VINICIO CAPOSSELA

DAL CANONICO  ‑ cont. San Materno Brenca, Via Chiancarelle, 48 ‑  MOLA DI BARI (BA )
ALDO TAGLIAPIETRA
info:   0804737744 ‑ 3472713140 ‑ 3486628593 ‑ 3487212867 ‑  www.dalcanonico.com  ‑  https://www.facebook.com/Dal-Canonico-Soggiorni-Eventi-e-Gastronomia-85029977683/
Aldo Tagliapietra torna in concerto con la sua band per presentare il nuovo album “Invisibili realtà” pubblicato il 27 ottobre. Inoltre suonerà i brani più famosi del passato portati al successo dalle Orme negli anni ’70.
Inizio concerto ore 21.30
Costo biglietto 25 euro

LA CASA DI ALEX ‑ LA CASA DEL ROCK PROGRESSIVO E DINTORNI - Via Moncalieri, 5 - MILANO  (MI)
THANK YOU SCIENTIST (USA) + MOGADOR
info:   333/7968861 ‑  http://www.alexetxea.it
Tessera associativa obbligatoria con validità annuale: 5 euro ‑ ingresso 15 euro
Un altro grande evento internazionale in CAsa di Alex!!
Per la prima volta in Italia la band statunitense:
THANK YOU SCIENTIST
Salvatore Marrano ‑ vocals
Tom Monda ‑ electric guitar, fretless guitar, shamisen, sitar, vocals, synth, producer
Ben Karas ‑ electric violin
Cody McCorry ‑ bass, theremin, saw
Joe Fadem ‑ drums
Sam Greenfield ‑ saxophone
Joe Gullace ‑ trumpet
Un gruppo che interpreta alla lettera le parole "musica progressiva" con le sue numerosi contaminazioni, che vanno dal rock, nelle sue innumerevoli forme, al jazz, al funky e alla musica contemporanea.
In apertura la band italiana MOGADOR, che presenterà per l'occasione dal vivo il suo ultimo album uscito da pochi mesi.

SPAZIO Q35  ‑ Via Quittengo 55 ‑  TORINO (TO)
GOLDIE ‑ RONI SIZE ‑ JAMESZOO ‑ LEFTO ‑ CAPOFORTUNA
JAZZ:RE:FOUND FESTIVAL 2017
info:   Tickets http://www.mailticket.it/
Ore 19.00

CROMA ETILICO  ‑ via Carlo Santarelli 81 ‑  ROMA (RM)
LA SEZIONE 8 E HEARTACHE
La Sezione 8 è il progetto solista di Giulio Maggiorelli, autore di tutte le musiche e dei testi. Appassionato alla composizione e alla musica progressive rock degli anni ’70, nell’ottobre del 2014 decide di formare una band in grado di interpretare i propri brani e di portare la propria musica al pubblico. Nasce così il primo nucleo della Sezione 8, che già comprendeva l’attuale bassista Federico Pistolesi, il batterista Riccardo Renzi e lo stesso Giulio Maggiorelli alle tastiere. Successivamente, con l’ingresso del cantante Francesco Pennacchi, la band trova la sua prima forma stabile e comincia a costruirsi il proprio repertorio. Dopo circa un anno e mezzo di elaborazione dei brani, molti facenti parte del concept album “La Bestia”, la band si arricchisce del sassofonista e tastierista Daniele Baroni, e di Gemma Nardini alla voce (in sostituzione del cantante precedente). opo quasi due anni di lavoro, ora la Sezione 8 è pronta a portare il proprio show, tra le atmosfere sognanti del progressive rock e con gli inquietanti testi, rigorosamente in italiano.
Gli Heartache nascono nel 2008 con l’intento di creare una band Progressive con sonorità sia rock sia metal. Nel 2009 la band inizia a farsi strada nel panorama romano tramite una intensa attività live e, dopo diversi cambi di line up nel 2012 grazie alla collaborazione con la CNI, esce “Apophis” primo Ep della band contenente 4 movimenti della suite omonima, mentre lo scorso anno è uscito l’album “Skyscrapers and Firefalls”.
Inizio concerti ore 21
Ingresso gratuito

CAFFÈ INTERNAZIONALE  ‑ via San Basilio 37 ‑  PALERMO (PA)
MEZZ GACANO E SELF STANDING OVATION BOSKÀUZ ENSAMBLE
Mezz Gacano è un progetto musicale di Davide Mezzatesta, nato nel 1997 dalle ceneri di progetti precedenti e sviluppatosi in origine tra le cittadelle industriali del Triveneto e i night club dell’Emilia Romagna. Impiantatosi (quasi) stabilmente nel luogo natio, Palermo, il progetto diventa irrimediabilmente un gruppo Rock con influenze che vanno dal Klezmer all’ heavy metal più efferato, passando per digressioni pianobaristiche e cameristiche. Il gruppo incide nel corso della sua carriera diversi album e questa sera presenta l’ultimo lavoro “Kinderheim”.
Self Standing Ovation Boskàuz Ensamble è una orchestra ‘variabile’, sia per struttura che per repertorio, voluta e progettata da Davide Mezzatesta per dar vita alle ‘scritture’ più complesse e pretenziose del suo ingombrante repertorio; il progetto prende forma durante la collaborazione col pittore palermitano Roberto Fontana nel 2003 per far da commento sonoro ad alcune mostre/istallazioni dello stesso.
La formazione attuale è un doppio sestetto ‘componibile’ a seconda delle preferenze del caso:
a) Sestetto acustico/cameristico:
Lavinia Garlisi ‑ flauti e ottavino
Dario Compagna ‑ clarinetto in si bemolle, clarinetto basso
Beppe Viola ‑ sassofoni, clarinetti, flauti
Roberta Miano ‑ violino
Mauro Greco ‑ violoncello
Ornella Cerniglia ‑ pianoforte
b) Sestetto elettrico/elettronico:
Marco Monterosso ‑ chitarra elettrica
Davide Mezzatesta ‑ chitarra elettrica e conduzione
Giovanni Di Martino ‑ Sintetizzatori
Luca La Russa ‑ basso elettrico
Simone Sfameli ‑ percussioni elettroniche e laptop
Davide Pendino ‑ percussioni e batteria
Inizio concerto ore 22.30

GRAN TEATRO GEOX EX FORO BOARIO  ‑ via G. Tassinari 1 ‑  PADOVA ( PD)
PFM EMOTIONAL TATTOOS TOUR 
info: 049/8644888 ‑  www.granteatrogeox.com
Prosegue il cammino live della PFM. Dopo l’uscita di Mussida l’attuale formazione vede: Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Lucio Fabbri, Marco Sfogli, Alessandro Scaglione, Roberto Gualdi e Alberto Bravin.

BAR PEPPER  ‑ viale Stazione 78 ‑  MASSA (MA)
POIL
info:   3397695447
Questa folle band francese è un mix tra un gruppo RIO e Frank Zappa con all’attivo tre album, L’ire des papes (2008), Dins o cuol (2011) e Brossaklitt (2014).

SPAZIO TEATRO 89  ‑ Via Fratelli Zoia 89 ‑  MILANO  (MI)
GABRIELE SCARATTI BAND
RASSEGNA MILANO BLUES 89
info:   0240914901 ‑  info@spazioteatro89.org
Biglietto: 13 euro intero; 10 euro ridotto (convenzioni Arci, Feltrinelli, Socio Coop, Touring Club, IBS, Coop Degradi, under 25, over 65).
Apertura cassa e bar ore 20.30 ‑ inizio concerti ore 21.30

C.S.A ARCADIA  ‑ via Lago Di Tovel 18 ‑  SCHIO (VI)
THANK U FOR SMOKING E THISQUIETARMY
La band noise/post rock sarda dei Thank U for Smoking torna in concerto. L’ultimo lavoro è “Yomi”, uscito nel 2014.
Thisquietarmy è il progetto musicale dell’artista Eric Quach, tra i pionieri della ricca scena musical-strumentale canadese. Improvvisazioni di chitarra su suoni drone si uniscono alle più svariate influenze musicali: dall’elettronica al doom metal, passando per il post-punk, lo shoegaze, l’ambient e il krautrock per uno show che riesce a combinare il minimalismo ripetitivo e strutture formali elaborate.
Nella stessa serata A New Silent Corporation
Inizio concerti ore 22.15

BORDERLINE  ‑ via Vernaccini 7 ‑  PISA (PI)
THE FORTY DAYS
I The Forty Days sono un gruppo progressive rock di Pisa/Livorno, principalmente influenzati da gruppi quali Pink Floyd, Marillion, Calibro 35, Jethro Tull, Led Zeppelin, Genesis, Porcupine Tree. Nati alla fine del 2014, dopo qualche cambio di formazione nel 2016 intensificano l’attività live, iniziando allo stesso tempo la preparazione del loro primo disco, “The Colour of Change”, un concept album che parla di situazioni, pensieri e paure di un uomo alla soglia dei 30 anni nella nostra epoca, pubblicato il 28 ottobre 2017 (leggi la genesi dell’album).
Inizio concerto ore 22.30

LE CANTINE DE L'ARENA  ‑ Piazzetta Scalette Rubiani, 1 ‑ Ang. P. Bra’  ‑  VERONA (VE)
TRIO BOBO ‑ FASO/MEYER/MENCONI
info:   045/8032849 ‑ 045/8026373 ‑ https://www.facebook.com/LeCantineArena ‑ http://www.lecantine-arena.com


01-02 Dicembre 2017

BLUE NOTE  ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.re Isola ‑  MILANO (MI)
SARAH JANE MORRIS & ANTONIO FORCIONE
info:   02/ 69016888  ‑  www.bluenotemilano.com  ‑  www.facebook.com/bluenotemilano  ‑  info@bluenotemilano.com
Ore 21.00 e 23.00
Concerto NICE PRICE


Sabato 02/12

CENTRO CULTURALE CANDIANI  ‑ PIAZZALE CANDIANI 7 ‑  VENEZIA (VE)
CANZONIERE GRECANICO SALENTINO
info:   041/2386111 ‑  http://www.centroculturalecandiani.it

OGR ‑ OFFICINE GRANDI RIPARAZIONI  ‑ corso Castelfidardo 22 ‑  TORINO (TO)
EZIO BOSSO

ROCK PLANET  ‑ V.LE TRITONE 77 ‑  CERVIA (RA)
FOLKSTONE
info:   335.7578006/007/010 ‑  info@rockplanet.it  ‑  http://www.rockplanet.it

OPENJOBMETIS  ‑ Piazza Monte Grappa, 4 ‑  VARESE (VA)
PFM EMOTIONAL TATTOOS TOUR 
info: 0332/240990 ‑ https://www.facebook.com/pallvarese/
Prosegue il cammino live della PFM. Dopo l’uscita di Mussida l’attuale formazione vede: Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Lucio Fabbri, Marco Sfogli, Alessandro Scaglione, Roberto Gualdi e Alberto Bravin.

FAQ LIVE MUSIC CLUB  ‑ Via Legnano ‑  GROSSETO (GR)
ROY PACI
info:   3465313880 ‑  http://www.faqlive.it/

POLO 90 SALA PROVE MUSIC ARENA  ‑ regione Pernice ‑  ALBENGA (SV)
CERCHIO D'ORO, GLI INNOMINATI, I TRE GOTTI
Il Cerchio d’Oro, band storica del prog savonese, nata nel 1974 grazie a da Gino e Giuseppe Terribile e Franco Piccolini, e attiva fino al 1980, rinasce nel 2006. Nel 2013 è uscito l’album “Dedalo e Icaro” mentre da poco hanno pubblicato il nuovo lavoro “Il fuoco sotto la cenere” (leggi la genesi dell’album).
Nella stessa serata Gli Innominati e I Tre Gotti.
Inizio concerto ore 21.30

LA CASA DI ALEX ‑ LA CASA DEL ROCK PROGRESSIVO E DINTORNI - Via Moncalieri, 5 - MILANO  (MI)
 L’UOMO CON LA MACCHINA DA PRESA” (1929), REGIA DI DZIGA VERTOV.
CINESTESIA ‑ IL CINEMA MUTO SUONATO DAL VIVO
info:   333/7968861 ‑  http://www.alexetxea.it
Tessera associativa obbligatoria con validità annuale: 5 euro ‑ ingresso 15 euro
Prosegue la collaborazione con il progetto Cinestesia di Pavia, una nuova grande iniziativa culturale di Casa di Alex! Un appuntamento trimestrale con la riproposizione di classici del cinema muto, accompagnati dal vivo da una band di 5 elementi dalle sonorità moderne che dà nuove e inaspettate sfumature a immagini immortali. Guardare i classici del cinema muto come si faceva in origine: con la colonna sonora suonata dal vivo. La bellezza delle immagini, inalterata nel tempo, ritrova nuova vitalità accompagnata dalle sonorità moderne del COLLETTIVO MUSICALE BLUESFORCE .
Roberto Lisi: basso
Paolo Malusardi: tastiere
Alessandro Emmi: chitarra
Claudio Sambusida: batteria
Guido Tronconi: chitarra
Direzione artistica: WIlliam Novati
 L’uomo con la macchina da presa” (Человек с киноаппаратом, Chelovek s kino-apparatom) è un film del 1929, diretto dal regista sovietico Dziga Vertov. Il film è forse il compimento massimo (e finale) del movimento kinoglaz (cineocchio), nato negli anni venti per iniziativa di Vertov e propugnatore della superiorità del documentario sul cinema di finzione che, in sostanza, deve essere bandito perché inadatto a formare una società comunista. Vertov raccoglie l’esperienza di anni di documentari propagandistici, le sue radici futuriste, le sue teorie secondo le quali il cinema deve essere uno strumento a servizio del popolo e della sua formazione comunista, e sublima il tutto in un’opera tecnicamente all’avanguardia e che ancora oggi colpisce per originalità e vivacità. La giornata, dall’alba al tramonto, di un cineoperatore che riprende per lo più scene di vita quotidiana per le strade di Mosca, e che ci mostra anche la sua arditezza alla ricerca di inquadrature a sensazione, sopra, sotto o a fianco di treni in corsa. Il film si apre con il totale di una sala cinematografica che da vuota si riempie in un attimo. La stessa sala si rivedrà in chiusura del film dopo una sequenza nella quale la macchina da presa ha cominciato a muoversi da sola sul treppiedi, senza operatore, e prima di vedere la facciata del Teatro Bolshoi frantumarsi grazie ad un effetto ottico.
Inizio spettacolo ore 21.30

MAGAZZINO SUL PO  ‑ VIA MURAZZI PO 12/14 ‑  TORINO (TO)
THANK U FOR SMOKING E THISQUIETARMY
info:   338/9682058 ‑  info@magazzinosulpo.it
La band noise/post rock sarda dei Thank U for Smoking torna in concerto. L’ultimo lavoro è “Yomi”, uscito nel 2014.
Thisquietarmy è il progetto musicale dell’artista Eric Quach, tra i pionieri della ricca scena musical-strumentale canadese. Improvvisazioni di chitarra su suoni drone si uniscono alle più svariate influenze musicali: dall’elettronica al doom metal, passando per il post-punk, lo shoegaze, l’ambient e il krautrock per uno show che riesce a combinare il minimalismo ripetitivo e strutture formali elaborate.
Inizio concerti ore 21
Costo biglietto 5 euro. Riservato ai soci ARCI

ARCI SCUOTIVENTO  ‑ via Monte Grappa 4B ‑  MONZA (MN)
DROPSHARD
I Dropshard festeggiano l’uscita del loro nuovo album, nonché il decimo anniversario della band, in quello che di fatto sarà il concerto di apertura del tour promozionale di “Paper Man”.
Nella stessa serata 039.
Inizio concerti ore 21.30
Ingresso gratuito con tessera Arci.

TEATRO METROPOLITANO ASTRA  ‑ via Giannino Ancillotto 16 ‑  SAN DONÀ DI PIAVE (VE)
DONELLA DEL MONACO E OPUS AVANTRA ENSEMBLE
QUANAH PARKER
SEZIONE FRENANTE
Dopo il grande successo dello scorso anno, torna il Festival Rock Progressive. Ecco gli artisti che si esibiranno in questa occasione:
Donella Del Monaco e Opus Avantra Ensemble
Quanah Parker
Sezione Frenante
Inizio concerti ore 21
Costo biglietto da 8 a 12 euro

SOA PUB  ‑ Via Castelletto, 45 ‑  PADERNO DUGNANO (MI)
LETHE ‑ PG ROCK
info:   https://www.facebook.com/soapub/  ‑  www.soapub.it  ‑ 3335262302
Il 2 dicembre prossimo i rinati Lethe si esibiranno in concerto per ricordare il nostro cantante/flautista, nonché fondatore della band, Stefano Fornaroli, nella seguente formazione:
Fabio Sanzo: basso, chitarre 12 corde e lead vocals
Valerio Vado: lead guitars e cori
Serena Bruni: flauto
Pietro Paganelli: batteria e percussioni
Lorenzo Gervasi: tastiere.
In scaletta l'opener "Caccia alle Streghe" del disco d'esordio "Nymphae", registrato tra il 1991 e il 1992 e pubblicato dalla Mellow Records nel 1994, anno della scomparsa di Stefano; poi in sequenza altri tre brani tratti dal secondo lavoro, il concept de "Il Cavaliere Inesistente" ispirato dal romanzo di Italo Calvino: ecco allora "Animali Cristiani", "Pagani" e "L'Elmo d'oro", brani già eseguiti dal vivo al Festival Prog di Vigevano al Castello ‑ edizione1996.
in apertura PG Rock

CIRCUS CLUB  ‑ via Isaac Newton 62 ‑  SCANDICCI (FI)
IL SEGNO DEL COMANDO, WITCHWOOD E JUGLANS REGIA
Torna in concerto la dark prog band genovese de Il Segno del Comando, attiva dal 1995. Nel 2013 è stato pubblicato l’ultimo album “Il Volto Verde”.
Witchwood, a new band, a vintage band, è un progetto recentissimo creato da musicisti attivi da decenni. L’ultimo album è “Handful of stars”.
In apertura la rock-metal-prog band dei Juglans Regia, con all’attivo tre album.
Inizio concerto ore 21.30
Costo biglietto 10 euro, ingresso con tessera ACSI

SPAZIO Q35  ‑ Via Quittengo 55 ‑  TORINO (TO)
MOTOR CITY DRUM ENSEMBLE ‑ CHASSOL ‑ MOSES BOYD ‑ NICKY SIANO ‑ PEGGY GOU ‑ TAMA SUMO ‑ INDIAN WELLS
JAZZ:RE:FOUND FESTIVAL 2017
info:   Tickets http://www.mailticket.it/
Ore 19.00

COVO CLUB  ‑ Viale Zagabria, 1 ‑  BOLOGNA (BO)
POIL
info:   051/505801
Questa folle band francese è un mix tra un gruppo RIO e Frank Zappa con all’attivo tre album, L’ire des papes (2008), Dins o cuol (2011) e Brossaklitt (2014).

CYCLE CLUB  ‑ via Francesco Petrarca 180 ‑  CALENZANO (FI)
THANK YOU SCIENTIST, PROFUSION E NORA PRENTISS
Thank You Scientist, un gruppo che interpreta alla lettera le parole “musica progressiva” con le sue numerosi contaminazioni, che vanno dal rock, nelle sue innumerevoli forme, al jazz, al funky e alla musica contemporanea.
Una spirale di generi, di timbri e di ritmiche si confondono e si aggrovigliano, insieme costruiscono un messaggio originale, che racconta la flessibilità e la ricerca musicale dei Profusion. L’ultimo lavoro è “Phersu”.
Un arcobaleno musicale in continuo mutamento e movimento, questo il progetto Nora Prentiss che quest’anno ha pubblicato lalbum “They made mistakes too”.
Inizio concerto ore 22
Costo biglietto 8 euro

TEATRO PASCUTTO  ‑ via San Giovanni XXIII, 7 ‑  SAN STINO DI LIVENZA (VE)
UT NEW TROLLS
Gli UT New Trolls, capitanati da Gianni Belleno, continuano il loro viaggio musicale con la nuova formazione che vede Claudio Cinquegrana, Stefano Genti, Umberto Dadà, Nando Corradini e Claudio Tarantola. Nel 2015 è uscito l’album “è”.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto 20 euro


02-03 Dicembre 2017

TEATRO COMUNALE TASSO  ‑ Piazza Sant'Antonino, 25 ‑  SORRENTO (NA)
JAMES SENESE NAPOLI CENTRALE
info:   0818075525 ‑  www.teatrotasso.it
elenco completo delle rivendite: http://www.postoriservato.it/it/punti-vendita.php
 Nelle date di Napoli e Sorrento registreremo un doppio album dal vivo, che conterrà i pezzi storici dei Napoli Centrale, che uscirà nel 2018 per festeggiare i miei 50 anni di carriera.” James Senese


Domenica 03/12

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA  ‑ Via Pietro De Coubertin ‑  ROMA (RM)
CANZONIERE GRECANICO SALENTINO
info:   06/80241281 ‑ 199/109783 ‑  www.auditorium.com

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA  ‑ Via Pietro De Coubertin ‑  ROMA (RM)
FIORELLA MANNOIA
info:   06/80241281 ‑ 199/109783 ‑  www.auditorium.com

BIKE BAR  ‑ Via Bellini, 40/a ‑  ALESSANDRIA (AL)
INTERRA STRANIERA E ROCCAFORTE
info:   3913779685 ‑  https://www.facebook.com/bikebarale/
DOMENICA 3 DICEMBRE al Bike Bar di alessandria dalle 19.30:
Interra Straniera live con "Una Crisi Borghese"
E a seguire i Roccaforte!
ROCK ITALIANO d'autore, tutto alessandrino.
Apericena e live music

BACICCIA  ‑ Via Padre Dionigi Carli 7 ‑  PIACENZA (PC)
JOHN GREAVES WITH ANNIE BARBAZZA
info:   0523606684 ‑  https://www.facebook.com/bacicciacafe/
Una serata intima dalle atmosfere lunari tra chansons jazz, avanguardia e rock in opposition con il leggendario fondatore degli Henry Cow, John Greaves.
Già collaboratore di Mike Oldfield, Brian Eno, National Health, Robert Wyatt, Greaves è un personaggio di spicco della scuola di Canterbury.
Il suo ultimo album si chiama Piacenza ed è dedicato alla nostra città. Il concerto è l’unica data che John fa in Italia. Prenotate il vostro posto
I posti saranno limitati e la prenotazione per cena è consigliata e gradita.

BLUE NOTE  ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.re Isola ‑  MILANO (MI)
MARILYN IN JAZZ
info:   02/ 69016888  ‑  www.bluenotemilano.com  ‑  www.facebook.com/bluenotemilano  ‑  info@bluenotemilano.com
Ore 21.00

VIALE MATTEOTTI  ‑  RESCALDINA (MI)
KALISANTROPE
I Kalisantrope sono un trio progressive nato nel 2013. La loro influenza compositiva deriva da solide basi prog rock anni ‘70 unite a sfumature di fusion jazz. Nel 2014 è uscito il loro primo EP “Anatomy of the World”, seguito dal primo full-length album intitolato “Brinicle”, pubblicato nel marzo 2017.

CIRCOLO REASONANZ  ‑ via Leonessa C/o Ex Tiro A Volo ‑  LORETO  (AN)
POIL
info:  389/0016545 ‑ 340/8796432 ‑ 3284725412 ‑  info@reasonanz.com  ‑  www.reasonanz.com  ‑ www.facebook.com/associazioneculturale.reasonanz  ‑  http://www.facebook.com/REASONANZ
Questa folle band francese è un mix tra un gruppo RIO e Frank Zappa con all’attivo tre album, L’ire des papes (2008), Dins o cuol (2011) e Brossaklitt (2014).

CIRCOLO COLONY  ‑ Via Romolo Gessi, 14 ‑  BRESCIA (BS )
THANK YOU SCIENTIST, THANK U FOR SMOKING E THISQUIETARMY
Thank You Scientist, un gruppo che interpreta alla lettera le parole “musica progressiva” con le sue numerosi contaminazioni, che vanno dal rock, nelle sue innumerevoli forme, al jazz, al funky e alla musica contemporanea.
La band noise/post rock sarda dei Thank U for Smoking torna in concerto. L’ultimo lavoro è “Yomi”, uscito nel 2014.
Thisquietarmy è il progetto musicale dell’artista Eric Quach, tra i pionieri della ricca scena musical-strumentale canadese. Improvvisazioni di chitarra su suoni drone si uniscono alle più svariate influenze musicali: dall’elettronica al doom metal, passando per il post-punk, lo shoegaze, l’ambient e il krautrock per uno show che riesce a combinare il minimalismo ripetitivo e strutture formali elaborate.
Inizio concerti ore 21

MAIO ‑ MUSEO DELL'ARTE IN OSTAGGIO E DELLE GRAFICHE VISIONARIE  ‑ Viale Trieste 3 ‑  CASSINA DE' PECCHI (MI)
HOBO
dalle ore 17:00 alle ore 19:00
HOBO:
Eloisa Manera: violino
Massimo Giuntoli: harmonium
Musica di Massimo Giuntoli
INGRESSO LIBERO
HOBO è un progetto di vocazione acustica, dalle sonorità intense e possenti quanto sospese e delicate. Una camera da musica itinerante capace di trasformare spazi e luoghi della più varia specie in un’inconsueta avventura sonora. [...]


Lunedì 04/12

TEATRO TEAM  ‑ P.zza Umberto 37 ‑  BARI (BA)
FIORELLA MANNOIA
info:   http://www.teatroteam.it ‑ teatroteam@teatroteam.it ‑ 080/5210877 ‑ 080/5241504

TEATRO NAZIONALE CHEBANCA!  ‑ Piazza Piemonte 12 ‑  MILANO (MI)
VINICIO CAPOSSELA
info:   02/006.40.888


Martedì 05/12

BLUE NOTE  ‑  Via Borsieri, 37 ‑ Q.re Isola ‑  MILANO (MI)
PETER CINCOTTI
info:   02/ 69016888  ‑  www.bluenotemilano.com  ‑  www.facebook.com/bluenotemilano  ‑  info@bluenotemilano.com
Ore 21.00  ‑ Ore 23.00

PALARUFFINI  ‑ Viale Bistolfi 10 ‑  TORINO (TO)
THE PRETTY THINGS
info:   http://www.comune.torino.it/sportetempolibero  ‑  setsport@comune.torino.it  ‑ 011/4438300 ‑ 800486664
Arrivano i seminali PRETTY THINGS, la leggendaria band inglese capitanata ancora oggi dagli inossidabili Phil May e Dick Taylor, membro fondatore dei ROLLING STONES, ispirazione dichiarata per nomi del calibro di LED ZEPPELIN, THE WHO e DAVID BOWIE, che ne ha ripreso due pezzi sul suo “Pin Ups”, oltre che per i ROLLING STONS stessi e per tutto il brit rock, dagli anni sessanta ad oggi.


Mercoledì 06/12

BLUE NOTE  ‑  Via Borsieri, 37 ‑ Q.re Isola ‑  MILANO (MI)
PEPE RAGONESE & THE MIGHTY GROOVIN’ STUFF
info:   02/ 69016888  ‑  www.bluenotemilano.com  ‑  www.facebook.com/bluenotemilano  ‑  info@bluenotemilano.com
Ore 21.00

CINEMA TEATRO LENDI  ‑ VIA ALESSANDRO VOLTA, 144 ‑  SANT'ARO (CE)
ENZO GRAGNANIELLO
info:   http://www.cinemateatrolendi.it/teatro  ‑  teatro@cinemateatrolendi.it  ‑ 0818919620 ‑ 3403810912 ‑ 3478572222

TEATRO POLITEAMA GENOVESE  ‑ VIA BACIGALUPO 2 ‑  GENOVA (GE)
VINICIO CAPOSSELA
info:   http://www.politeamagenovese.it  ‑ 010/8393589 ‑ 010/8311456