giovedì 9 novembre 2017

TOUR DATES 09 – 15 NOVEMBRE 2017, DI ZIA ROSS

TOUR DATES 09 – 15 NOVEMBRE 2017



Giovedì 12/11

TEATRO VERDI ‑ VIA GHIBELLINA 99  ‑  FIRENZE (FI)
EDOARDO BENNATO
info:  055/213496 ‑ 212320 ‑ Http://Www.Teatroverdionline.It

ISTITUTO MARTIN LUTHER KING ‑ Via Salvador Allende, 3 ‑ MUGGIÒ (MB)
FABRIZIO POGGI “IL SOFFIO DELLA LIBERTÀ”
info:  039/2789430

TEATRO COLOSSEO  ‑ Via Madama Cristina, 71/A  ‑ TORINO  (TO)
THE MUSICAL BOX
info:  011/6698034 ‑ 011/6505195 ‑ www.teatrocolosseo.it
Tornano i The Musical Box Official The Musical Box, la band canadese famosa in tutto il mondo per la capacità di far rivivere le emozioni del repertorio e dei costumi dei Genesis, sarà in Italia tra pochi giorni per presentare "The Black Show", una versione unica di "Selling England by The Pound", album che lanciò i Genesis e Peter Gabriel nell’olimpo delle rockstar!
The Musical Box è l'unica tribute band supportata dai Genesis e da Peter Gabriel che ha visto i loro concerti e ha riconosciuto la bravura della band, in grado di ricreare, molto accuratamente, quello che hanno fatto i Genesis. Dello stesso avviso anche Steve Hackett e Phil Collins.

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
JOE LOVANO CLASSIC QUARTET
Ore 21.00 e 23.30
Concerto NICE PRICE

TEATRO CINEMA CANTERO ‑ P. Matteotti, 23 ‑ CHIAVARI (GE)
TONY COLEMAN & HENRY CARPANETO 5TET, EUROPEAN TOUR
ACD ENTELLA PRESENTA: MUSICA PER IL GASLINI
SPETTACOLO SOLIDALE A FAVORE DELL’OSPEDALE PEDIATRICO GASLINI
ORE 21
Come ogni anno l’Entella, società di calcio di Chiavari, organizza uno spettacolo solidale al fine di raccogliere fondi destinati al reparto di Neurochirurgia dell’ospedale pediatrico “G. Gaslini” di Genova.Questa volta si è scelto di affidare la serata a due grandi artisti blues di livello mondiale: Tony Coleman, batterista di B. B. King nonché grande showman ed Henry Carpaneto, pianista ligure ormai approdato ad una fama di livello internazionale, accompagnati dalla loro band. Coleman, che negli anni ha condiviso il palco con altri grandi nomi della scena mondiale (Johnnie Taylor, Albert King, Etta James, Buddy Guy) è Music Director della BB Kings Blues Clubs e Cruises ed è stato incoronato “Miglior Batterista Blues” nel 2015 e nel 2016. Coleman lo scorso gennaio ha pubblicato il suo ultimo progetto dal nome "TAKE ME AS I AM".
Carpaneto, nominato “Miglior pianista blues europeo” dalla rivista “Blues Feelings”, ha incantato il bluesman Bryan Lee che ha voluto co-produrre l'album “VOODOO BOOGIE” terminato poi da Raffaele Abbate per la OrangeHomeRecords (GE). Il disco, oltre a Tony Coleman, vede la preziosa partecipazione del bluesman Otis Grand. La serata costituirà la prima data italiana del tour europeo di Tony Coleman con Henry Carpaneto.
L’evento si terrà il 9 novembre 2017 alle ore 21 presso il magnifico Teatro Cantero di Chiavari (GE).
Per informazioni, prenotazioni e donazioni Entella Point, Corso Colombo, 37 ‑ Chiavari Tel: +39 0185598020 o www.entella.it
Tony Coleman Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet in concerto:
Tony Coleman ‑ batteria e voce
Henry Carpaneto ‑ tastiera e voce
Stefano Ronchi ‑ chitarra
Pietro Martinelli ‑ basso e voce
Paolo Maffi ‑ sax
Stefano Bergamaschi ‑ tromba
Apertura Porte ore 21,00

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ‑ STUDIO BORGNA ‑ Via Pietro De Coubertin ‑ ROMA (RM)
PETER HAMMILL
info:  06/80241281 ‑ 199/109783 ‑ www.auditorium.com
Peter Hammill, storico membro dei Van der Graaf Generator, arriva in Italia con una serie di concerti che accompagna l’uscita del nuovo album solista “From The Trees”.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto 34,50 euro


Venerdì 10/11

UNIPOL ARENA ‑ Via Gino Cervi 2 ‑ CASALECCHIO DI RENO (BO)
QUEEN &ADAM LAMBERT
info:http://www.unipolarena.it ‑ info@unipolarena.it ‑ 051/758758

CIRCOLO PICK WEEK ‑ Corso Novara 229 ‑ VIGEVANO (PV)
UT NEW TROLLS
Gli UT New Trolls, capitanati da Gianni Belleno, continuano il loro viaggio musicale con la nuova formazione che vede Claudio Cinquegrana, Stefano Genti, Umberto Dadà, Nando Corradini e Claudio Tarantola. Nel 2015 è uscito l’album “è”.

KIOENE ARENA EX PALAFABRIS ‑ Via San Marco 53 ‑ PADOVA (PD)
BRYAN ADAMS

BIRRIFICIO DI QUERO ‑ Via Nazionale16 ‑ BUSCHE (BL)
ELEVATE
Gli Elevate sono una giovane prog band bellunese che si ispira soprattutto ai suoni degli anni ‘70. Lo scorso anno è uscito l’EP d’esordio “More Than Alive”.
Inizio concerto ore 21.30

DEFRAG ‑ Via Delle Isole Curzolane 75 ‑ ROMA (RM)
HEARTACHE E DISTANT LANDSCAPE
Gli Heartache nascono nel 2008 con l’intento di creare una band Progressive con sonorità sia rock sia metal. Nel 2009 la band inizia a farsi strada nel panorama romano tramite una intensa attività live e, dopo diversi cambi di line up nel 2012 grazie alla collaborazione con la CNI, esce “Apophis” primo Ep della band contenente 4 movimenti della suite omonima, mentre lo scorso anno è uscito l’album “Skyscrapers and Firefalls”.
Distant Landscape è un progetto Post Rock Metal e Atmospheric rock nato nel 2015, che in un paio di anni si sviluppa con la formazione attuale. La ricerca continua di musica e parole crea orizzonti suggestivi, atmosfere sognanti, gotiche, malinconiche, con influenze di Alcest, Katatonia, Anathema.
Inizio concerti ore 21.30
Costo biglietto 5 euro

BASILICA DI SAN GIOVANNI MAGGIORE PIGNATELLI ‑ Largo San Giovanni Maggiore O G. Giusso ‑ NAPOLI (NA)
PETER HAMMILL
info:  0815528155
Peter Hammill, storico membro dei Van der Graaf Generator, arriva in Italia con una serie di concerti che accompagna l’uscita del nuovo album solista “From The Trees”.
Inizio concerto ore 21.30
Costo biglietto da 23 a 28,75 euro

GRAN TEATRO GEOX EX FORO BOARIO ‑ Via G. Tassinari 1 ‑ PADOVA (PD)
THE MUSICAL BOX
info: 049/8644888 ‑ www.granteatrogeox.com
Tornano i The Musical Box Official The Musical Box, la band canadese famosa in tutto il mondo per la capacità di far rivivere le emozioni del repertorio e dei costumi dei Genesis, sarà in Italia tra pochi giorni per presentare "The Black Show", una versione unica di "Selling England by The Pound", album che lanciò i Genesis e Peter Gabriel nell’olimpo delle rockstar!
The Musical Box è l'unica tribute band supportata dai Genesis e da Peter Gabriel che ha visto i loro concerti e ha riconosciuto la bravura della band, in grado di ricreare, molto accuratamente, quello che hanno fatto i Genesis. Dello stesso avviso anche Steve Hackett e Phil Collins.

COTTON JAZZ CLUB ‑ VIA DEL COMMERCIO ‑ ZONA INDUSTRIALE MARINO DEL TRONTO ‑ ASCOLI PICENO (2 KM. DOPO L’OASI) (AP)
TRIO BOBO: FASO/MEYER/MENCONI
info:  Www.Cottonjazzclub.It/ ‑ PER PRENOTAZIONI: 331.3242057

CLUB IL GIARDINO LUGAGNANO ‑ Via Cao Del Prà, 82  ‑ LUGAGNANO (VR)
UNREAL CITY
Nota: per l’ingresso è obbligatorio tesserarsi al club al costo di 10 euro; in più è previsto un contributo variabile per il concerto. Per tutti i dettagli contattare il Club Il Giardino
Tornano in concerto gli Unreal City per presentare il nuovo album “Frammenti notturni”, uscito il 10 settembre per l’AMS Records. Il nuovo lavoro segue “La Crudeltà di Aprile” e “Il Paese Del Tramonto”.
Inizio concerto ore 21.30

BLUE SEAGULL PUB ‑ Corso Valparaiso 50B ‑ CHIAVARI (GE)
PAUL REDDICK & THE GAMBLERS ‑ GUEST MONKEY JUNK ‑ MARTINA WHITE
Da Toronto arriva a Chiavari il grande cantante e armonicista Paul Reddick, che per l’occasione sarà accompagnato dagli italiani The Gamblers (Gabriele Dellepiane, membro della Treves Blues Band, al basso e Marcello Borsano alla batteria) e dai canadesi MonkeyJunk (Steve Marriner, chitarra, armonica e voce, e Tony Diteodoro, chitarra e voce) come special guests.
Cantante e grandissimo autore, eclettico e dotato di una voce formidabile, Paul Reddick è un grande amante del blues e delle sue origini, di cui ha prodotto anche alcuni dischi tra cui Photograph del nostro Guitar Ray & the Gamblers, ma nel corso della sua carriera ha sviluppato uno stile innovativo e personale, che lo ha portato ad esplorare il blues rock, il country rock e territori inesplorati.
Di grande livello tecnico i musicisti che si esibiranno insieme a Paul Reddick: sul palco saliranno, infatti, The Gamblers, dal groove genuino e particolare, che hanno all’attivo numerose collaborazioni e produzioni con artisti di fama internazionale, tournée e partecipazioni ad alcuni dei più importanti festival blues, e i canadesi MonkeyJunk (di Ottawa), osannati dalla critica specializzata, che mescolano il blues con il rock.


10 e 11 novembre

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
MARIA GADÙ
Ore 21.00 e 23.30
Concerto NICE PRICE


Sabato 11/11

TEATRO SOCIALE ‑ Via Dante Alighieri, 20 ‑ BUSTO ARSIZIO (VA)
TULLIO DE PISCOPO
EVENTI IN JAZZ

TEATRO COMUNALE ‑ Piazza Martiri, 72 ‑ CARPI (MO)
VINICIO CAPOSSELA

ORION ‑ Viale Kennedy, 52 ‑ CIAMPINO (RM)
FOLKSTONE
info:  06/89013645 ‑ 06/54220870 ‑ 3387638681 ‑ Http://Www.Orionliveclub.Com ‑ Info@Orionliveclub.Com ‑ Https://Www.Facebook.Com/Pages/ORION/156817464411532

TEATRO MIELA ‑ PIAZZA DUCA D'ABRUZZI 3 ‑ TRIESTE (TS)
HUUN-HUUR-TU
info:  040/365119 ‑ http://www.miela.it ‑ teatro@miela.it
Gli Huun-Huur-Tu sono diventati un gruppo di culto tanto che Il New York Times gli ha definiti “un vero miracolo musicale”. Provengono dalla repubblica di Tuva, regione della Siberia al confine con la Mongolia, incastonata nel cuore delle steppe dell’Asia Centrale e rappresentano uno straordinario incontro con una tradizione etnica a noi lontana che da anni affascina le più prestigiose platee del mondo. Una tradizione trasmessa da singolari strumenti tradizionali a corda e percussivi dai nomi insoliti (l’igil, il byzaanchi, il khommuz, il doshpuluur e il tuyug) ma soprattutto da una vocalità affascinante e misteriosa per i nostri canoni d’ascolto che discende dai canti rituali delle antiche tradizioni sciamaniche asiatiche. Frank Zappa li ha voluti al suo fianco nel rarissimo bootleg “Salad Party ‘93”, hanno collaborato con Ry Cooder per sei brani della colonna sonora di “Geronimo” di Walter Hill e hanno inciso con Kronos Quartet, il percussionista indiano Trilok Gurtu, il compositore classico russo Vladimir Martynov, il coro The Bulgarian Voices Angelite, il trio jazz Moscow Art Trio, la cantante di Tuva Sainkho. Si sono esibiti inoltre con The Chieftains, Johnny “Guitar” Watson, L. Shankar e tanti altri.
KAIGAL-OOL KHOVALYG voce, (khöömei, Sygyt, Kargyraa), igyl
RADIK TYULYUSH voce, (Barbang-Nadyr), Byzaanchi, Khomuz (jew's harp)
ALEXEI SARYGLAR voce (Sygyt), Tuyug (horse hooves), Tungur (shaman-drum), igyl
SAYAN BAPA voce, (Kargyraa & Khöömei), Toschpulur, Guitar, igyl
Ingresso € 18.00, ridotto € 15,00. Prevendita c/o biglietteria del teatro tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00. www.vivaticket.it

AUDITORIUM CONCILIAZIONE  ‑ Via Della Conciliazione, 2 ‑ ROMA  (RM)
EDOARDO BENNATO
info:  899500055 ‑ biglietteria 06/32810333 ‑ www.auditoriumconciliazione.it

FESTA D'AUTUNNO ‑ Piazza San Serafino ‑ MONTEGRANARO (FM)
FINARDI TOUR ‑ 40 ANNI DI MUSICA RIBELLE ‑ DIESEL EDITION
Felice di annunciare che sabato 11 novembre saremo a MONTEGRANARO (FM) per l'ultima data del tour ‘40 anni di Musica Ribelle’”

LA CLAQUE ‑ Vicolo San Donato 9 ‑ GENOVA (GE)
A PROGRESSIVE NIGHT WITH ANCIENT VEIL, MELTING CLOCK E PHOENIX AGAIN
info:  010/2470793 ‑ www.laclaque.it
Il primo appuntamento col Prog Rock a La Claque per questa nuova stagione inizia con un trittico molto interessante e decisamente originale, infatti si esibiranno gli Ancient Veil, del bravissimo ed attivissimo Edmondo Romano che insieme ad Alessandro e Fabio Serri eseguiranno brani appartenenti alla loro storia, da “Rings of earthly light” del 1991 sino ad arrivare al loro nuovo album “I’m changing”, per l’occasione in versione unplugged.
Seguiranno i genovesi Melting Clock, giovane formazione di 6 elementi, tra i quali la bella e brava Emanuele Vedana, che ha già avuto modo di farsi apprezzare questa estate durante il Prog Fest del Porto Antico dove sono stati definiti una brillante sorpresa sia dal pubblico che dalla critica internazionale. Il gruppo sta lavorando al primo album ed in questa occasione testeranno appunto alcune delle loro nuove composizioni davanti all’attento pubblico de La Claque.
Chiudono l’evento i Phoenix Again, gruppo di Brescia già parecchio collaudato nel mondo del rock progressivo infatti si sono formati nel 1981 ed hanno realizzato 3 album in studio dei quali l’ultimo, recentemente uscito su etichetta Black Widow Records, s’intitola “Unexplored”. Il loro progressive è di stampo sinfonico con i Genesis e Yes come punti di riferimento ma dal vivo la band acquista una certa potenza che rende il loro show sempre molto trascinanti e spettacolare. Una loro caratteristica è quella di proporre lunghi brani principalmente strumentali che spaziano dal jazz rock, all’hard, alla fusion, al prog sinfonico con momenti acustici dove utilizzano anche flauti e mandolini. Tecnica, fantasia e personalità non mancano a questi musicisti che sicuramente si sapranno far apprezzare dal pubblico de La Claque, un locale che è un orgoglio per la cultura e lo spettacolo a Genova e dove la buona musica la fa sempre da padrone.
Inizio spettacolo ore 21,30
Prezzo del biglietto 15 €
PREVENDITE e INFO:
La Claque-Via S.Donato 9-Genova-Tel. 010 2470793
Black Widow Records-Via del Campo, 6 r –Genova-Tel. 010 2461708 / 010 2544500

CLUB IL GIARDINO LUGAGNANO ‑ Via Cao Del Prà, 82  ‑ LUGAGNANO (VR)
GIBOX MOBILE & NAPOLEON MURPHY BROCK PLAY ZAPPA!
OPENING MONKEY DIET
Nota: per l’ingresso è obbligatorio tesserarsi al club al costo di 10 euro; in più è previsto un contributo variabile per il concerto. Per tutti i dettagli contattare il Club Il Giardino
FRANK ZAPPA lo vide esibirsi nel '73 e lo volle con lui alla voce ed ai fiati. Ad accompagnare NAPOLEON MURPHY BROCK ( https://www.facebook.com/pages/Napoleon-Murphy-Brock/761167723916354 ) sul palco ci sarà la band bergamasca Gibox Mobile ( https://www.facebook.com/GiboxMobile/ ) .
Insieme ripercorreranno la carriera del chitarrista e compositote di Baltimora proponendo i suoi brani più celebri tra cui "Cosmik Debris", "More trouble everyday" e "I'm the slime".
In apertura il trio bolognese Monkey Diet.

TEATRO SANGIORGI ‑ Via Antonino Di Sangiuliano, 233 ‑ CATANIA (CT)
MALIBRAN
info:  0957306111

MEDIOLANUM FORUM ‑ Via G. Di Vittorio, 6 ‑ ASSAGO (MI)
BRYAN ADAMS

THE WALL PUB ‑ Via Pisa 47 ‑ PISTOIA (PT)
LINGALAD
I Lingalad sono una band italiana folk-prog legata al mondo della natura e di Tolkien. L’ultimo lavoro è “Confini armonici”.
Inizio concerto ore 21

TEATRO SECCI ‑ Viale Campofregoso, 112 ‑ TERNI (TR)
PETER HAMMILL
info:  0744/273408
Peter Hammill, storico membro dei Van der Graaf Generator, arriva in Italia con una serie di concerti che accompagna l’uscita del nuovo album solista “From The Trees”.
Inizio concerto ore 21.30
Costo biglietto da 20 a 25 euro

THE GOLDEN POT ‑ Via Villaggio 47 ‑ CARDITO (NA)
HAPPY BIRTHDAY THE GOLDEN POT
info:  081/19004970 ‑ https://www.facebook.com/TheGoldenPot/
LA NAPOLI DEL ROCK CHE SI È ESIBITA AL GOLDEN POT IN QUESTI DUE ANNI SI RIUNISCE PER FESTEGGIARNE IL COMPLEANNO:
BATTERIA:
FRANCO DEL PRETE
GENNARO BARBA
FRANCESCO DEL PRETE
MARCELLO MELONE
ENZO CARBONI
FRANCESCA COLAPS
PERCUSSIONI:
ANDREA CARBONI
BASSO:
NELLO D'ANNA
VITTORIO REMINO
GIUSEPPE ARENA
ISA DIDO BASS
CHITARRA:
CARMINE MIGLIORE
RAFFAELE CARBONI
PIERO GALLO
PASQUALE CAPOBIANCO
TASTIERE:
SASÀ PRIORE
LORENZO NATALE
DIEGO CARBONI
LINO PARIOTA
IRVIN VAIRETTI
VOCE:
LINO VAIRETTI
SOPHYA BACCINI
FABIANA MARTONE
LUNA DI DOMENICO
MARTINA MIGLIORE
CARMINE GOTTARDO
WALTER PETITO


Domenica 12/11

DIETRO LE QUINTE ‑ Via Aretina, 150 ‑ PONTASSIEVE (FI)
PROFUSION

VILLA LITTA (VILLA VISCONTI BORROMEO ARESE LITTA) ‑ Largo Vittorio Veneto, 12 ‑ LAINATE (MI)
VOX POPULI OPEN ENSEMBLE
ALTERAZIONI 2017
info:  3393942466 ‑ Www.Villalittalainate.It/
ALTERAZIONI 2017
In un momento storico in cui il disimpegno è pressoché totale e dove l’intrattenimento fine a se stesso ha un peso specifico tale da schiacciare qualsiasi rappresentazione artistica che esce appena appena dai binari del “tutto e subito”, la quinta edizione di questo “festival dilatato” in quattro incontri, per di più di domenica pomeriggio (e, aggiungo, assolutamente gratis!) sa proprio di miracoloso. Tra la metà di ottobre e la metà di novembre il nostro Massimo Giuntoli, curatore della rassegna, nonché bravissimo musicista di mille esperienze e progetti, ci accompagnerà per quattro percorsi sonori assolutamente affascinanti, spesso provocatori ma decisamente suggestivi, anche per la bellissima cornice della Sala Della Musica di Villa Litta a Lainate (MI).
Chiusura il 12 novembre con l’esibizione della Vox Populi Open Ensemble, nata dalla fusione di due workshop dello stesso Massimo Giuntoli che ci promette inedite sonorità vocali tutte da scoprire e con una forte componente ludica.

TEATRO QUIRINO ‑ VIA DELLE VERGINI 7 (ZONA FONTANA DI TREVI) ‑ ROMA  (RM)
ARTURO STÀLTERI
MUSICHE DELLA TERRA DI MEZZO” CON FEDERICA TORBIDONI AL FLAUTO
info: 800/013616 ‑ 06/67.90.616 – 06/67.83.730 ‑ www.teatroquirino.it
Ore 11:00

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
KNEEBODY

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ‑ Via Pietro De Coubertin ‑ ROMA (RM)
MULATU ASTATKE
ROMA JAZZ FESTIVAL
info:  06/80241281 ‑ 199/109783 ‑ www.auditorium.com

LA TRIENNALE ‑ Viale Alemagna 6 ‑ MILANO (MI)
FRANCO D'ANDREA
JAZZMI
Il pianista meranese conclude in bellezza l'anno del Settantesimo, con una triade di eventi complementari: i con l'originale formazione Three (Mauro Ottolini al trombone e Daniele D'Agaro al clarinetto) e l'ospite “molto speciale” Han Bennink, l'uscita del volume Aree Intervallari firmato da Franco D'Andrea, assieme a Luigi Ranghino, per l'editore Volontè & co.

CONSERVATORIO SALA VERDI ‑ Via Conservatorio, 12 ‑ MILANO (MI)
JAN GARBAREK GROUP FEAT. TRILOK GURTU
JAZZMI 2017
biglietti da € 20,00

LEGEND CLUB MILANO ‑ Viale Enrico Fermi, 98 (MM Affori Centro) ‑ MILANO (MI)
STEVE'N'SEAGULLS, IRON MAIS
Americani di campagna, fanno cover di brani rock in una versione tra l'hillbilly e il cajun e sono diventati virali su youtube, quasi per scherzo, con il loro video di Thunderstruck.

PALA ALPITOUR ‑ Corso Sebastopoli, 124 ‑ TORINO (TO)
BRYAN ADAMS
info:  011/6164543 ‑ info@palaalpitour.it ‑ http://www.palaalpitour.it


Lunedì 13/11

CIRCOLO MAGNOLIA ‑ Via Circonvallazione Idroscalo 41 ‑ SEGRATE (MI)
LEPROUS, AGENT FRESCO, ALITHIA E ASTROSAUR
La band progressive metal norvegese dei Leprous torna in Italia con un’unica data in cui presenterà il nuovo album in uscita.
Nella stessa serata Agent Fresco, Alithia e Astrosaur.
Inizio concerti ore 20
Costo biglietto 20 euro + d.p., 22 euro la sera del concerto (tessera ARCI obbligatoria)

AUDITORIUM SCUOLE M. TOSCANINI ‑ Via Roccafranca 1 ‑ CHIARI (BS)
PETER HAMMILL
Peter Hammill, storico membro dei Van der Graaf Generator, arriva in Italia con una serie di concerti che accompagna l’uscita del nuovo album solista “From The Trees”.
Inizio concerto ore 21.30
Costo biglietto 34,50 euro

BIELLA JAZZ CLUB ‑ Palazzo Ferrero ‑ C.So Del Piazzo 25 ‑ BIELLA (BI)
THE YELLOWJACKETS
Con quattordici album alle spalle , oltre un milione di copie vendute, centinaia di concerti in tutto il mondo, gli Yellowjackets sono la più longeva e creativa fusion band della storia. E non solo per un fatto di continuità anagrafica (il gruppo esiste dal 1977), quanto per una esplosiva spinta a sperimentare continuamente linguaggi, fusioni e contaminazioni, e a rivedere il proprio orizzonte espressivo alla luce di nuove acquisizioni stilistiche. E' stato l'ingresso del sassofonista, arrangiatore e compositore Bob Mintzer a far compiere agli Yellowjackets il definitivo salto di qualità da eccellente band di fusion al perfetto ingranaggio di jazz elettro-acustico quali sono oggi. Ormai il loro sound e il loro stesso nome sono molto più di un marchio di fabbrica e, attraverso l'evoluzione della loro musica, rappresentano piuttosto un certificato di garanzia. Jazz e fusion acustica si fondono con grandissima raffinatezza in un sound compatto, preciso eppure lieve, con spazi, forme e dimensioni disegnati senza fatica da musicisti che è un vero piacere ascoltare.

TEATRO GALLERIA ‑ Piazza San Magno ‑ LEGNANO (MI)
PAOLO FRESU
JAZZALTRO
info:  0331/547865 –337/502362 ‑ direzioneteatro@teatrogalleria.it ‑ http://www.teatrogalleria.it


Martedì 14/11

LA SALUMERIA DELLA MUSICA ‑ Via Pasinetti, 4 ‑ MILANO (MI)
PETER HAMMILL
Peter Hammill, storico membro dei Van der Graaf Generator, arriva in Italia con una serie di concerti che accompagna l’uscita del nuovo album solista “From The Trees”.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto 34,50 euro

TEATRO AUGUSTEO ‑ Piazzetta Duca D'Aosta, 263 ‑ NAPOLI (NA)
CLAUDIO SIMONETTI'S GOBLIN
info:  081/414243 ‑ 081/405660 ‑ info.teatroaugusteo@libero.it ‑ www.teatroaugusteo.it

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
TAKE 6
Ore 21.00 e 23.00
Concerto NICE PRICE

PALALOTTOMATICA ‑ Piazzale Dello Sport, 1 ‑ ROMA (RM)
BRYAN ADAMS

TEATRO COLOSSEO  ‑ Via Madama Cristina, 71/A  ‑ TORINO  (TO)
PFM ‑ PREMIATA FORNERIA MARCONI
info:  011/6698034 ‑ 011/6505195 ‑ www.teatrocolosseo.it
Prosegue il cammino live della PFM. Dopo l’uscita di Mussida l’attuale formazione vede: Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Lucio Fabbri, Marco Sfogli, Alessandro Scaglione, Roberto Gualdi e Alberto Bravin.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto da 23 a 40,25 euro

CENTRO SOCIALE “LA RESISTENZA” ‑ Via Della Resistenza 32-34 ‑ FERRARA (FE)
LIQUID SHADES
Il progetto Liquid Shades nasce nel 2007 e si ispira al progressive rock anni ’70 cercando di ampliare sempre di più le sue sonorità, senza porsi barriere musicali e creative. Il 30 marzo 2014 è uscito “EP 2014” mentre da poco è uscito l’album “Reaching For Freedom”.

TEATRO MAGNANI ‑ VIA BACCHINI BENEDETTO 2 ‑ FIDENZA (PR)
THE YELLOWJACKETS
info:  0524/522044 ‑ http://www.comune.fidenza.pr.it
Con quattordici album alle spalle , oltre un milione di copie vendute, centinaia di concerti in tutto il mondo, gli Yellowjackets sono la più longeva e creativa fusion band della storia. E non solo per un fatto di continuità anagrafica (il gruppo esiste dal 1977), quanto per una esplosiva spinta a sperimentare continuamente linguaggi, fusioni e contaminazioni, e a rivedere il proprio orizzonte espressivo alla luce di nuove acquisizioni stilistiche. E' stato l'ingresso del sassofonista, arrangiatore e compositore Bob Mintzer a far compiere agli Yellowjackets il definitivo salto di qualità da eccellente band di fusion al perfetto ingranaggio di jazz elettro-acustico quali sono oggi. Ormai il loro sound e il loro stesso nome sono molto più di un marchio di fabbrica e, attraverso l'evoluzione della loro musica, rappresentano piuttosto un certificato di garanzia. Jazz e fusion acustica si fondono con grandissima raffinatezza in un sound compatto, preciso eppure lieve, con spazi, forme e dimensioni disegnati senza fatica da musicisti che è un vero piacere ascoltare.


Mercoledì 15/11

LE BALADIN ‑ Piazza V Luglio 15 ‑ PIOZZO (CN)
GARYBALDI
info:0173/795431 ‑ 0173/778013 ‑ 335/241724 ‑ www.birreria.com ‑ www.facebook.com/baladin

AUDITORIUM LUIGI CANDONI ‑ FRAZIONE CEDARCHIS 100 ‑ TOLMEZZO (UD)
PETER HAMMILL
FOLKEST FESTIVAL
Peter Hammill, storico membro dei Van der Graaf Generator, arriva in Italia con una serie di concerti che accompagna l’uscita del nuovo album solista “From The Trees”.
Inizio concerto ore 21.15
Costo biglietto 23 euro

TEATRO CARLO FELICE ‑ Passo Eugenio Montale 4 ‑ GENOVA (GE)
PFM ‑ PREMIATA FORNERIA MARCONI
Prosegue il cammino live della PFM. Dopo l’uscita di Mussida l’attuale formazione vede: Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Lucio Fabbri, Marco Sfogli, Alessandro Scaglione, Roberto Gualdi e Alberto Bravin.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto da 28,75 a 51,75 euro

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
MIGUEL ZENÓN
Ore 21.00

RDS STADIUM ‑ Piazzale Pasolini 1C ‑ RIMINI (RN)
BRYAN ADAMS
info:  0541/395698 ‑ http://www.stadiumrimini.net

BRAVO CAFFE' ‑ Via Mascarella 1 ‑ BOLOGNA (BO)
THE YELLOWJACKETS
info: 051/266112 ‑ 333/5973089 ‑ www.bravocaffe.it
Con quattordici album alle spalle , oltre un milione di copie vendute, centinaia di concerti in tutto il mondo, gli Yellowjackets sono la più longeva e creativa fusion band della storia. E non solo per un fatto di continuità anagrafica (il gruppo esiste dal 1977), quanto per una esplosiva spinta a sperimentare continuamente linguaggi, fusioni e contaminazioni, e a rivedere il proprio orizzonte espressivo alla luce di nuove acquisizioni stilistiche. E' stato l'ingresso del sassofonista, arrangiatore e compositore Bob Mintzer a far compiere agli Yellowjackets il definitivo salto di qualità da eccellente band di fusion al perfetto ingranaggio di jazz elettro-acustico quali sono oggi. Ormai il loro sound e il loro stesso nome sono molto più di un marchio di fabbrica e, attraverso l'evoluzione della loro musica, rappresentano piuttosto un certificato di garanzia. Jazz e fusion acustica si fondono con grandissima raffinatezza in un sound compatto, preciso eppure lieve, con spazi, forme e dimensioni disegnati senza fatica da musicisti che è un vero piacere ascoltare.

TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA ‑ Largo Respighi 1 ‑ BOLOGNA (BO)
MICHAEL NYMAN
info:  199/107070 ‑ 051/529958 ‑ 051/529014 ‑ Https://Www.Facebook.Com/TeatroComunaleBologna/ ‑ Http://Www.Comunalebologna.It




1 commento:

  1. ATTENZIONE:
    Per errore ho scritto giovedì 12/11, ovviamente è oggi 09/11.
    Chiedo venia.

    RispondiElimina