mercoledì 20 giugno 2018

Giordano Forlai e Roberto Tiranti: è uscito il video che anticipa l'uscita di un nuovo album.



E’ uscito il video del singolo “Che cosa siamo noi”, anticipazione dell'album "Orso Bianco", la cui uscita è prevista verso fine autunno.

Chiosa Giordano Forlai: “Onorato di avere al mio fianco, la preziosa persona e voce di Roberto Tiranti, ecco il video del mio nuovo singolo “CHE COSA SIAMO NOI” che anticipa l’uscita dell’album “ ORSO BIANCO ” prevista per l’autunno 2018.
Siamo sempre circondati da momenti e situazioni sempre più difficili, sia all’esterno che dentro noi stessi, ed è proprio per questo che credo, che il vero traguardo a cui ambire, sia la stima degli amici... comunque vada la corsa. Pensando, specialmente, a quelli che hanno collaborato alla realizzazione di questa mia nuova avventura, non posso far altro che ringraziali di cuore, citandoli uno ad uno:

(autori: Giordano Forlai - Massimo Trigona - Ferdinando Praticò - Andrea Foce)
Roberto Tiranti: Voce, cori
Massimo Trigona: arrangiamento, basso fretless, tastiere, programmazione, campionamenti
Andrea Maddalone: Chitarre acustiche ed elettriche
Roberto Maragliano: Batteria
 Luca Cresta: Piano;
 mixaggio: Danilo Madonia
 Editing batterie: Fabio Moretti
 produttore musicale: Ferdinando Praticò
Registrazioni: Creuza Studio di Aldo De Scalzi (GE)
Produzione video: Decibel 2 - Albissola Marina ( SV )
Regia: Lorenzo Tagliafico
Sceneggiatura: Giordano Forlai
Direttore della Fotografia: Raffaella Cabiddu
Operatori video: Massimo Mira, Lorenzo Tagliafico
 Operatore Drone: Massimo Mira
Doppiaggio audio : Lorenzo Tagliafico




coreAcore in concerto


Tornano in concerto a Roma i "coreAcore", progetto musicale, che fonde la tradizione della musica romana, con arrangiamenti rock-prog-etnico.

La particolare voce di Claudia Delli Ficorelli, accompagnata da grandi strumentisti, tra cui Maurizo Masi e Alessandro Papotto, che hanno militato nel Banco.

Sabato 23 giugno - Contestaccio - Via di Monte Testaccio 65B (Roma)- dalle ore 22.00
Per una serata di musica "alternativa", non ve li perdete !!
Wazza

Special Guest Alfredo Serafini


lunedì 18 giugno 2018

"PROG & Dintorni" del 22 giugno



Nella puntata di " di venerdì 22 giugno (in onda come sempre su www.radiovertigo1.com, dalle 21 alle 23, condotto da Gianmaria Zanier), riflettori puntati sui migliori BATTERISTI di ieri e di oggi.

Per tutti gli aggiornamenti, visitare la pagina fb "PROG 2.0" https://www.facebook.com/groups/prog2.0/?fref=ts

Per ascoltare la Replica dell'ultima puntata della trasmissione, cliccare il consueto link: http://www.radiovertigo1.com/progedintorni





domenica 17 giugno 2018

1° ART IN PROGRESS EVENT: 18 GIUGNO A ZOAGLI (GE)



Il Comune di Zoagli in collaborazione con l’Accademia Internazionale delle Arti “ La compagnia dell’Es- ONLUS e  il Festival Internazionale di poesia di Genova presenta:
 “1° ART IN PROGRESS EVENT”

Quest’anno in occasione dell’apposizione della targa in marmo con dedica a Greg Lake“Frontman”  dei King Crimson e degli ELP e “ Cittadino ad honorem di Zoagli “, sugli scogli in passeggiata mare sotto il Castello Canevaro ( “ così il nome di Greg potrà guardare per sempre il mare che amava tanto…”),

il 18 Giugno 2018 a Castello Canevaro – Zoagli alle ore 17.00
-In memoria di Greg Lake si aprirà “1° Art in progress event con
Madrina Regina Lake”.



Greg Lake, con i King Crimson e gli ELP, è stato uno dei capo-scuola del Rock Progressive.

“Art in progress”, si impegna a dare voce a coloro che dimostrano profondità e ricerca del nuovo, nell’ espressione artistica.

Cerimonia per l’apposizione della targa in marmo.
Aprono il Sindaco Franco Rocca e Regina Lake



A seguire

Giuliano Palmieri presenta “ L’albero della vita-Interactiv music”, istallazione elettronica interattiva. Giuliano diplomato in pianoforte e elettronica, ha composto molte opere di musica elettronica, espresse in forme diverse, per teatro, danza, intallazioni .

Claudio PozzaniPresidente da 24° anni del Festival Internazionale di poesia di Genova,e poeta che ha portato la poesia Internazionale a Genova e la sua poesia in molti paesi del mondo. Pozzani porta alcune poesie tratte dalla sua ultima opera” Spalancati Spazi “.

Barbara Garassino, ex campionessa di tennis, responsabile degli eventi della Stanza della Poesia di Palazzo Ducale, co-direttrice del Festival Hemingway Days di Genova, collabora da anni con Parole Spalancate, Festival Internazionale di Poesia di Genova. Barbara legge alcuni testi sulla passione, tema dominante della 24° edizione del Festival Internazionale di Poesia.
Atteso ospite accompagnato a Zoagli dal Festival Internazionale di poesia è lo scrittore e giornalista Jose’ Pulido, nato a Villa de Cura, Venezuela.

Paola Tagliaferro, Presidente dell’Accademia Internazionale delle Arti”La Compagnia dell’Es”, presenta qualche pezzo musicale tratto dal suo ultimo album in uscita “ Fabulae”, dove racconta attraverso le favole e le antiche filosofie, il suo percorso di ricercatrice spirituale e musicale. Paola ha scritto testi e musiche e ha suonato vari strumenti, seguendo personalmente la produzione dell’album assistita dal chitarrista e ingegnere del suono Pier Gonella.

Tutti i musicisti presenti Pier Gonella, Andrea Vulpani, Giulia Ermirio, Angelo Contini, Luigi Jannarone e Marco Traversone, sono professionisti talentuosi, con importanti percorsi di ricerca musicale.

Francesco Paolo Paladino “creativo” che agisce nel mondo del Cinema della Musica e dell’Arte , ha ricevuto vari riconoscimenti e premi, ultimo il platinum remi awardal del 51° FESTIVAL DEL CINEMA di Houston con il documentario "FISARMONICHE". Paladino presenta in anteprima il docu/film su Juri Camisasca su progetto di Antonello Cresti e Francesco Paolo Paladino, regia di Francesco Paolo Paladino. Produzione Solchi Sperimentali Discografici, Arnia Film in collaborazione con Crac Edizioni.

“1° Art in progress event”  presenterà alle ore 21 il concerto Juri Camisasca “ ADUNANZA MISTICA”.


Juri Camisasca rappresenta una “anomalia” del panorama musicale italiano. Artista schivo e sorprendentemente modesto è autore di brani di suprema bellezza interpretati da Franco Battiato, Alice, Giuni Russo, Milva e altri ancora. E’ sopratutto la profonda amicizia con Battiato a segnare indelibilmente il suo percorso fin dal 1974. Cantante, autore, pittore dopo un periodo di intensità espressiva giovanile (“La Finestra Dentro”, 1975 Bla Bla records) nel 1978 si ritira dalle scene e diviene monaco benedettino per 11 anni. Nella primavera del 1988 per l’etichetta L’Ottava di Battiato distribuito EMI, esce “Te Deum” un album di canti gregoriani arrangiati elettronicamente, oggi introvabile; sempre per EMI nel 1990 esce “Il Carmelo di Echt” un album di brani inediti intensissimo, tra cui spicca “Nuvole bianche” . Lasciati i voti, Camisasca si ritira in una piccola casa alle falde dell’Etna a Milo (Catania), dove trasforma la sua vita monastica (troppo rumorosa) in una vita eremitica dove il “verbo” è il silenzio. Nel 1999 esce “Arcano Enigma” (Mercury records) che contiene brani indimenticabili come “Tocchi Terra Tocchi Dio”, “Non cercarti Fuori”, ”Erranti stelle”; continuando le collaborazioni con Battiato (per l’opera Telesio, Fleurs 2, etc) e altri amici (Lino Capra Vaccina, PFM, Milva). Nel 2016 esce SPIRITUALLY (Warner Music) album condiviso con il cantautore siciliano Rosario Di Bella; attualmente nella sua solitudine approfondisce la sua ricerca musicale di canti antichi e studia la possibilità di un nuovo album.

A corollario la Vice-Presidente dell’Accademia Internazionale delle Arti “ La Compagnia dell’Es” Lydia Soltazzi Romanelli, presenta nella splendida cornice di Castello Canevaro, “ Il Pianoforte delle meraviglie” un’esposizione rappresentativa dell’artigianato locale, mentre il Ristorante Manuelina di Recco offre in collaborazione con il Comune di Zoagli un aperitivo nell’attesa del concerto serale di Juri Camisasca.

ENTRATA LIBERA - In caso di pioggia l’evento avrà luogo all’interno del Castello



giovedì 14 giugno 2018

TOUR DATES 14 ‑ 20 GIUGNO 2018, DI ZIA ROSS

TOUR DATES 14 ‑ 20 GIUGNO 2018



Giovedì 14/06

VISARNO ARENA ‑ IPPODROMO DEL VISARNO ‑ Viale Del Visarno, 14 ‑ FIRENZE (FI)
FOO FIGHTERS, THE KILLS, WOLF ALICE, FRANK CARTER & THE RATTLENASKES
info:  055333061

TERME DI CARACALLA ‑ Viale Delle Terme Di Caracalla ‑ ROMA (RM)
PAOLO CONTE E LA SUA ORCHESTRA
info:  0639967700
biglietti http://www.operaroma.it/ ‑ ufficio.biglietteria@operaroma.it ‑ 0648160255 ‑ 064817003

TENUTA LE CAVE ‑ Via Pagnaghe, 5 ‑ TREGNAGO (VR)
CIOSI ONE MAN BAND
RASSEGNA “MUSICA TRA LE VIGNE” ALLA TENUTA LE CAVE
info:  0454854559 ‑ Info e prenotazioni: info@tenutalecave.com ‑ Http://Www.Tenutalecave.Com/Ita/Index.Html
RASSEGNA “MUSICA TRA LE VIGNE” ALLA TENUTA LE CAVE ‑ L’AMERICAN MUSIC DI A-Z BLUES SI UNISCE ALL’OTTIMA ENO-GASTRONOMIA ITALIANA
Il mese di Giugno 2018 sarà segnato da quattro imperdibili appuntamenti nelle serate del Giovedì, frutto di una nuova collaborazione tra la Tenuta Le Cave di Tregnago (VR) in via Pagnaghe, 5 e A-Z Blues, società di eventi e comunicazione legata al mondo della musica americana. Immersa nelle terre dell’Amarone, la Tenuta Le Cave è una suggestiva terrazza naturale affacciata sulla valle più orientale della Valpolicella DOC e le prime vette del Parco Naturale della Lessinia. La cornice di roccia bianca che l’avvolge, ricordo della antica cava, oggi è trasformata in un suggestivo vigneto che si distende sul fianco della collina alternandosi con boschi ed ulivi, da cui il nome della rassegna #MusicaTraLeVigne.
Giovedì 14 Giugno CIOSI ONE MAN BAND
Ciosi, cantante e chitarrista acustico con un viscerale amore per la musica Folk, Blues e Bluegrass. Tecnica flat-picking, anima compositiva intensa e spiccato senso della melodia sono le caratteristiche che rendono la sua espressione musicale un’esperienza sognante e profonda, capace di svelare nascoste isole di pensiero ed emozioni segrete. Il suo incontenibile entusiasmo lo porterà a presentare alcuni nuovi brani del suo quinto album, di prossima pubblicazione dal titolo “ The Big Sound”.
Per tutti gli appuntamenti musicali di #MusicaTraLeVigne l’ingresso è libero con consumazione obbligatoria.
E’ consigliata la prenotazione fino ad esaurimento tavoli.
Cena e concerti: dalle ore 20:00


14-15-16 Giugno 2018

PALAZZO CIGOLA MARTINONI ‑ Via Roma 19 ‑ CIGOLE (BS)
NOSILENZ FESTIVAL:
CRISTINA DONA' ‑ GUANO PADANO GEOFF FARINA ‑ ANDREA LASZLO DE SIMONE ‑ VERANO ‑ METEOR ‑ VIA DELL'IRONIA ‑ A TOYS ORCHESTRA ‑ MAGIC WANDS ‑ TIN WOODMAN
info:  3396444656 ‑ info@palazzocigolamartinoni.it
Nosilenz festival 14*15*16 Giugno ‑ Cigole (Bs) ingresso gratuito
NOSILENZ indie rock festival
14*15*16 Giugno
Parco Botanico ‑ INGRESSO GRATUITO
giovedi 14 giugno
CRISTINA DONA'
GUANO PADANO GEOFF FARINA (Usa-Ex Karate)
venerdi 15 giugno
ANDREA LASZLO DE SIMONE * Verano * Meteor * Via dell'Ironia
sabato 16 giugno
A TOYS ORCHESTRA
MAGIC WANDS (Usa)
Tin Woodman
*cibo buono anche vegan * pizze * cocktails * bancarelle belle * tantissimo verde e spazio per i bimbi. tutto agevole * parcheggio libero e comodissimo *
Uscita A 21 Manerbio A 6 Km


Venerdì 15/06

VISARNO ARENA ‑ IPPODROMO DEL VISARNO ‑ Viale Del Visarno, 14 ‑ FIRENZE (FI)
GUNS N'ROSES, VOLBEAT
info:  055333061

TEATRO VERDI ‑ VIA PALESTRO 40 ‑ PISA (PI)
MICHAEL NYMAN
info:  050941111 ‑ Http://Www.Teatrodipisa.Pi.It

STADIO EUGANEO ‑ VIALE NEREO ROCCO ‑ PADOVA (PD)
O ZULÙ
SHERWOOD FESTIVAL

FABEMOLLE ‑ Borgo Di Madonna Di Pol ‑ PASTRENGO (VR)
CON CERTO! ASTROLABIO E IL SEGNO DEL COMANDO
Astrolabio e Il Segno del Comando per la prima volta sullo stesso palco al FAbemolle.
Dalle ore 21:00

FESTA DELLA MUSICA ‑ NONANTOLA (MO)
FEAT.ESSERELÀ
feat.Esserelà è un funambolico trio strumentale tastiere-chitarra-batteria, anomala line-up che risolve la questione basso alla stessa maniera di Ray Manzarek dei Doors (note basse con la mano sinistra e parte melodica, su pianoforte e suono Hammond, con la destra). Ne deriva un sound vintage dal brillantissimo interplay, sorta di Oblivion Express di Brian Auger lanciato su binari deraglianti e ipervitaminici, ricchi di cambi ritmici e soli esaltanti. Un sound eclettico che pare riecheggiare il grande epicentro rock dei ’60 e ’70, ma rivitalizzato da nuova energia e da grande freschezza intepretativa, tutt’altro che museale. I nostri eroi (bolognesi) si chiamano Renato Minguzzi (chitarra), Francesco Chiampolini (pianoforte e tastiere) e Lorenzo Muggia (batteria), non amano prendersi troppo sul serio (i titoli attestano una propensione molto divertita), ma suonano alla grande una sorta di jazz-rock-blues con rimandi classici e tinte prog-fusion e psichedeliche (con i Doors ci stanno pure certe analogie sonore).
Lo scorso anno è uscito il primo album “Tuorl”.

DEGUSTIBLUES FESTIVAL ‑ Piazza XX Settembre ‑ MODENA ( MO)
PAOLO BONFANTI TRIO

LEGEND CLUB MILANO ‑ Viale Enrico Fermi, 98 (MM Affori Centro) ‑ MILANO (MI)
ROCK IN PARK:
UNREAL CITY ‑ IL BACIO DELLA MEDUSA ‑ TRIO
ingresso € 15,00
Torna in concerto IL BACIO DELLA MEDUSA. Dopo tre album in studio (“Il Bacio della Medusa”, “Discesa agl’inferi d’un giovane amante” e “Deus lo Vult”), la band di Simone Cecchini, Simone Brozzetti, Eva Morelli, Federico Caprai e Diego Petrini ha pubblicato nel 2016 l’album “Live”.
Sullo stesso palco gli UNREAL CITY che lo scorso anno hanno pubblicato “Frammenti notturni” per l’AMS Records. Il nuovo lavoro segue “La Crudeltà di Aprile” e “Il Paese Del Tramonto”.
Nella stessa serata TRIO.
Inizio concerti ore 21

FORTEZZA VECCHIA ‑ Piazzale Dei Marmi ‑ LIVORNO (LI)
THE FORTY DAYS
info:  0586249568
Venerdì 15 giugno, in occasione dell’AVIS Music Contest, presso la Fortezza Vecchia a Livorno, si terrà il concerto dei The Forty Days.
I The Forty Days sono un gruppo progressive rock di Pisa/Livorno, principalmente influenzati da gruppi quali Pink Floyd, Marillion, Calibro 35, Jethro Tull, Led Zeppelin, Genesis, Porcupine Tree. Nati alla fine del 2014, dopo qualche cambio di formazione nel 2016 intensificano l’attività live, iniziando allo stesso tempo la preparazione del loro primo disco, “The Colour of Change“, un concept album che parla di situazioni, pensieri e paure di un uomo alla soglia dei 30 anni nella nostra epoca, pubblicato il 28 ottobre 2017.

ZIO PESCE RISTORANTE PIZZERIA ‑ Via Baglietto 8 ‑ Antica Darsena ‑ SAVONA (SV)
MARTIN GRICE & BELLIA'S BROTHERS
Francesco e Giorgio Bellia (ex New Trolls) con Martin Grice, flauto e sax dei Delirium.


Sabato16/06

SPAZIOMUSICA ‑ Via Faruffini 5 ‑ PAVIA (PV)
GENESIS 1970-75
THE PETER GABRIEL'S YEARS PERFORMED BY GET'EM OUT
PRENOTAZIONI: Spaziomusicapavia@Gmail.Com ‑ SMS/WhatsApp: 3200629556
h 22.00 / 7€

VISARNO ARENA ‑ IPPODROMO DEL VISARNO ‑ Viale Del Visarno, 14 ‑ FIRENZE (FI)
IRON MAIDEN, HELLOWEEN, JONATHAN DAVIS, SHINEDOWN
info:  055333061

LARGO VENUE ‑ Via Biordo Michelotti, 2 ‑ ROMA (RM)
PAIN OF SALVATION
info:  0687600746 ‑ Http://Www.Largovenue.Com
Torna in Italia la progressive metal band svedese dei Pain Of Salvation.
In apertura Kingcrow ed Aeternum.
Inizio concerti ore 21
Costo biglietto 26,80 euro

VILLA PAMPHILJ ‑ Via Vitellia 102 (O Via Leone XIII) ‑ ROMA (RM)
LA BANDA SUONA IL ROCK:
LA BANDA MUSICALE DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE DI ROMA PROPONE UNA RILETTURA DEL ROCK ITALIANO DEGLI ANNI ’70.
Sabato 16 giugno, presso Villa Pamphili a Roma (Ingressi via Vitellia 102 e Via Leone XIII), si terrà l’evento “La banda suona il rock”.
La Banda Musicale del Corpo di Polizia Locale di Roma proporrà una rilettura del fenomeno rock italiano degli anni ’70.
Programma:
Argento in musica. I Suoni della Paura: “Piume di Cristallo” E. Morricone ‑ “Tenebre” C. Simonetti, M. Morante, F. Pignatelli ‑ “Opera” C. Simonetti ‑ “Phenomena” C. Simonetti ‑ “Come un Madrigale” E. Morricone ‑ “Mater Tenebrarum” K. Emerson ‑ “Profondo Rosso” Goblin ‑ G. Gaslini
Banco ‑ “Traccia II”
Metamorfosi “Selva Oscura”
Banco “750.000 anni fa… l’amore?”
Banco “R.I.P.”
Reale Accademia di Musica “Il mattino”
Rovescio della Medaglia “Cella 503”
Osanna “Oro caldo”
Osanna “L’uomo”
Osanna “Preludio”
Era di Acquario “Campagne siciliane”
Franco Battiato “Areknames”
Le Orme “Collage”
Le Orme “Gioco di bimba”
P.F.M. “E’ festa”
Le Orme “Sguardo verso il cielo”
New Trolls “Adagio”
New Trolls “Allegro”
P.F.M. “Impressioni di settembre”
Direttore Nello Giovanni Maria Narduzzi.
Arrangiamenti Pietro Alegiani.
Inizio concerto ore 19

PIAZZA DELLA ROCCA ‑ SAN SECONDO PARMENSE (PR)
OF NEW TROLLS
Nuova avventura per Nico Di Palo e Gianni Belleno con Of New Trolls (leggi l’intervista). Con loro Claudio Cinquegrana, chitarra e cori; Stefano Genti, tastiera e voce; Umberto Dadà, voce; Claudio Tarantola, tastiere e cori; Nando Corradini, basso e cori.

BAR LE ONDE ‑ Via Per Melegnano, Km. 5.100 ‑ LARDIRAGO (PV)
ANDREA VERCESI "SOLOACUSTICO" LIVE
Ore 21.00


16-17-18 Giugno 2018

TERME DI CARACALLA ‑ Viale Delle Terme Di Caracalla ‑ ROMA (RM)
ENNIO MORRICONE
info:  0639967700
biglietti http://www.operaroma.it/ ‑ ufficio.biglietteria@operaroma.it ‑ 0648160255 ‑ 064817003


Domenica 17/06

VISARNO ARENA ‑ IPPODROMO DEL VISARNO ‑ Viale Del Visarno, 14 ‑ FIRENZE (FI)
OZZY OSBOURNE, AVENGED SEVENFOLD, JUDAS PRIEST, TREMONTI
info:  055333061

MAGNOLIA ‑ Via Circonvallazione Idroscalo 41 ‑ SEGRATE (MI)
PAIN OF SALVATION
Torna in Italia la progressive metal band svedese dei Pain Of Salvation.
In apertura Kingcrow.
Inizio concerti ore 21
Costo biglietto 32 euro

ALBAIA BEACH BAR LOUNGE ‑ Strada Torricella Monte Del Lago ‑ MONTE DEL LAGO (PG)
IL BACIO DELLA MEDUSA
"HUMUS FEST"
info:  3408663929 ‑ Info@Albaia.It
Dopo tre album in studio (“Il Bacio della Medusa”, “Discesa agl’inferi d’un giovane amante” e “Deus lo Vult”), la band di Simone Cecchini, Simone Brozzetti, Eva Morelli, Federico Caprai e Diego Petrini ha pubblicato nel 2016 l’album “Live”.

SOCIETÀ SPORTIVA CANOTTIERI CORGENO ‑ Via Vigna 14 ‑ VERGIATE (VA)
DOWNLOUDERS
I Downlouders sono un collettivo attivo dal 2008 come laboratorio di ricerca basato sulla sperimentazione, che riunisce musicisti di diversa estrazione e storia sotto il segno dell’improvvisazione e della psichedelia. L’ultimo lavoro è “Arca”, uscito nel 2015 per la Lizard Records.
Ingresso Gratuito

FESTA DELLA MUSICA EUROPEA ‑ Palco Manetta ‑ ROMANO DI LOMBARDIA (BG)
PROWLERS
I Prowlers sono una band di rock progressivo e psichedelico italiana, fondata nel 1985 da Laura Mombrini (voce), Gianni Radici (chitarra), Roberto Biglioli (percussioni), Fabio Dehò (basso) e Alfio Costa (tastiere). L’ultimo lavoro è “Navigli riflessi” (2017).
Inizio Concerto Ore 22.30


Lunedì 18/06

TEATRO OUT OFF ‑ Via Mac Mahon, 16  ‑ MILANO (MI)
UNA FOTOGRAFIA ‑ TRIBUTO A CLAUDIO ROCCHI, CON:
ALBERTO CAMERINI, JENNY SORRENTI (SAINT JUST), GIAN PIERETTI, MAURO SABBIONE (EX MATIA BAZAR, LITFIBA), OMAR PEDRINI (EX TIMORIA), PAOLO TOFANI + VINCENZO ZITELLO + CLAUDIO MILANO, MATTEO GUARNACCIA OFFICINALIA, FRANCO FALSINI (EX SENSATIONS’ FIX), ANDREA TICH & LE STRANE CANZONI, GIUSEPPE “BANFO” BANFI + GAIA BANFI (EX BIGLIETTO PER L’INFERNO), TAI NO-ORCHESTRA, ACOUSTIC TRI-ON (EX JUMBO), LUCA OLIVIERI, MARCO LUCCHI + MAX FUSCHETTO + MASSIMO AMATO + SISTO PALOMBELLA, ENTEN HITTI + GIANLUCA BONAZZI, NADI PAOLA MATRONE.
info:  Prenotazioni: 0234532140 ‑ info@teatrooutoff.it ‑ http://www.teatrooutoff.it
UNA FOTOGRAFIA ‑ TRIBUTO A CLAUDIO ROCCHI
18 Giugno 2018 ore 20.30 al Teatro OUT OFF, MILANO
IMPORTANTE: sarà uno spettacolo di circa 3 ore, dunque è necessaria la massima puntualità!
Il 18 Giugno del 2013 Claudio Rocchi, musicista, agitatore controculturale, cercatore di verità ascendeva a più alti livelli.
La sua importanza ed influenza, ancora oggi patrimonio di un manipolo di artisti ed appassionati troppo ristretto, verrà un giorno stimata nelle sue reali dimensioni, ma perché ciò avvenga è necessario celebrarne oggi, con gioia, la figura, le creazioni, le mille visioni e avventure.
Constatato l’immobilismo da parte di molti settori della musica italiana “riconosciuta” nel tributarne la grandezza, la Rete dei Solchi Sperimentali tre anni fa ha iniziato a proporre delle serate omaggio a Rocchi, nella data del suo “volo magico”. La prima si è tenuta presso la Casa di Alex (Milano) (serata dalla quale è stato tratto anche un cd), la seconda presso lo Spazio Ligera (Milano).
Per il quinquennale della scomparsa la sfida era alzare ulteriormente l’asticella della proposta e tentare di creare un evento che unisse l’attitudine di nicchia che anima la Rete dei Solchi Sperimentali, con una visione ed una apertura più “pop”.
Ancora una volta, individuato lo spazio della serata, grazie alla disponibilità del Teatro Out Off di Milano, storico scrigno di tante peregrinazioni underground, l’evento è stato creato con l’esclusivo autofinanziamento di alcuni membri della rete e semplici sostenitori.
Il risultato di questa ambiziosa follia, di questo “salto nel vuoto”, è stato il progetto di una serata sovrabbondante di talenti e di approcci “altri” alla musica, pur nella varietà che ci contraddistingue, e che Rocchi avrebbe certamente gradito.
Una scorribanda in cinquanta anni esatti di suoni non allineati che vedrà esibirsi sul palco: Alberto Camerini, Jenny Sorrenti (Saint Just), GIAN PIERETTI, Mauro Sabbione (official) (ex Matia Bazar, Litfiba), Omar Pedrini (ex Timoria), Paolo Tofani + Vincenzo Zitello + Claudio Milano, Matteo Guarnaccia Official Officinalia, FRANCO FALSINI (ex Sensations’ Fix), Andrea Tich & le Strane Canzoni, GIUSEPPE “BANFO” BANFI + GAIA BANFI (ex Biglietto per l’Inferno), TAI No-Orchestra, ACOUSTIC TRI-ON (ex Jumbo), Luca Olivieri, MARCO LUCCHI + MAX FUSCHETTO + MASSIMO AMATO + SISTO PALOMBELLA, Enten Hitti + GIANLUCA BONAZZI, NADI PAOLA MATRONE.
Altri artisti, geograficamente più lontani o bloccati da precedenti impegni, saranno presenti con loro video performativi esclusivi, come: Eugenio Finardi, Juri Camisasca, WALTER MAIOLI (ex Aktuala), ARTURO STALTERI (ex Pierrot Lunaire), TERRA DI BENEDETTO (ex Albergo Intergalattico Spaziale), IlcompleannodiMary, TITO SCHIPA Jr., RICCARDO SINIGAGLIA, LODOVICO ELLENA, NO STRANGE, SANDRO MUSSIDA.
A condurre le danze sarà Antonello Cresti, artefice iniziale del progetto “Solchi Sperimentali”.
La serata vede la collaborazione di altre sigle come Psycanprog ‑ Rock Psichedelico, Progressivo e Scena di Canterbury, sito musicale e Divinazione Milano, Ufficio Stampa e Comunicazione.
18 Giugno 2018… Tutti per Claudio!
Ore 20.30
Ingresso: euro 18

CASTELLO CANEVARO ‑ ZOAGLI (GE)
JURI CAMISASCA “ADUNANZA MISTICA” @ “1° ART IN PROGRESS EVENT”
Il Comune di Zoagli, in collaborazione con l’Accademia Internazionale delle Arti “ La compagnia dell’Es- ONLUS e il Festival Internazionale di poesia di Genova, presenta:
1° ART IN PROGRESS EVENT”.
Quest’anno in occasione dell’apposizione della targa in marmo con dedica a Greg Lake, “Frontman” dei King Crimson e degli ELP e “ Cittadino ad honorem di Zoagli “, sugli scogli in passeggiata mare sotto il Castello Canevaro ( “così il nome di Greg potrà guardare per sempre il mare che amava tanto…”), il 18 Giugno 2018 a Castello Canevaro ‑ Zoagli alle ore 17.00, in memoria di Greg Lake si aprirà “1° Art in progress event” con Madrina Regina Lake”.
Greg Lake, con i King Crimson e gli ELP, è stato uno dei capo-scuola del Rock Progressive.
Art in progress” si impegna a dare voce a coloro che dimostrano profondità e ricerca del nuovo nell’espressione artistica.
Cerimonia per l’apposizione della targa in marmo.
Aprono il Sindaco Franco Rocca e Regina Lake
A seguire...
Giuliano Palmieri presenta “L’albero della vita-Interactiv music”, istallazione elettronica interattiva. Giuliano diplomato in pianoforte e elettronica, ha composto molte opere di musica elettronica, espresse in forme diverse, per teatro, danza, installazioni .
Claudio Pozzani Presidente da 24° anni del Festival Internazionale di poesia di Genova,e poeta che ha portato la poesia Internazionale a Genova e la sua poesia in molti paesi del mondo. Pozzani porta alcune poesie tratte dalla sua ultima opera” Spalancati Spazi “. Barbara Garassino, ex campionessa di tennis, responsabile degli eventi della Stanza della Poesia di Palazzo Ducale, co-direttrice del Festival Hemingway Days di Genova, collabora da anni con Parole Spalancate, Festival Internazionale di Poesia di Genova. Barbara legge alcuni testi sulla passione, tema dominante della 24° edizione del Festival Internazionale di Poesia.
Atteso ospite accompagnato a Zoagli dal Festival Internazionale di poesia è lo scrittore venezuelano, Jose’ Pulido.
Paola Tagliaferro Presidente dell’Accademia Internazionale delle Arti”La Compagnia dell’Es”, presenta qualche pezzo musicale tratto dal suo ultimo album in uscita “ Fabulae”, dove racconta attraverso le favole e le antiche filosofie, il suo percorso di ricercatrice spirituale e musicale. Paola ha scritto testi e musiche e ha suonato vari strumenti, seguendo personalmente la produzione dell’album assistita dal chitarrista e ingegnere del suono Pier Gonella.
Tutti i musicisti presenti ‑ Pier Gonella, Andrea Vulpani, Giulia Ermirio, Angelo Contini, Luigi Jannarone e Marco Traversone ‑ sono professionisti talentuosi, con importanti percorsi di ricerca musicale.
Francesco Paolo Paladino, “creativo” che agisce nel mondo del Cinema della Musica e dell’Arte, ha ricevuto vari riconoscimenti e premi, ultimo il platinum remi award al 51° FESTIVAL DEL CINEMA di Houston con il documentario "FISARMONICHE". Paladino presenta in anteprima il docu/film su Juri Camisasca su progetto di Antonello Cresti e Francesco Paolo Paladino, regia di Francesco Paolo Paladino. Produzione Solchi Sperimentali Discografici, Arnia Film in collaborazione con Crac Edizioni.
1° Art in progress event” presenterà alle ore 21 il concerto di Juri Camisasca “ ADUNANZA MISTICA”.
Juri Camisasca rappresenta una “anomalia” del panorama musicale italiano. Artista schivo e sorprendentemente modesto è autore di brani di suprema bellezza interpretati da Franco Battiato, Alice, Giuni Russo, Milva e altri ancora. E’ sopratutto la profonda amicizia con Battiato a segnare indelebilmente il suo percorso fin dal 1974. Cantante, autore, pittore dopo un periodo di intensità espressiva giovanile (“La Finestra Dentro”, 1975 Bla Bla records) nel 1978 si ritira dalle scene e diviene monaco benedettino per 11 anni. Nella primavera del 1988 per l’etichetta L’Ottava di Battiato distribuito EMI, esce “Te Deum” un album di canti gregoriani arrangiati elettronicamente, oggi introvabile; sempre per EMI nel 1990 esce “Il Carmelo di Echt” un album di brani inediti intensissimo, tra cui spicca “Nuvole bianche” . Lasciati i voti, Camisasca si ritira in una piccola casa alle falde dell’Etna a Milo (Catania), dove trasforma la sua vita monastica (troppo rumorosa) in una vita eremitica dove il “verbo” è il silenzio. Nel 1999 esce “Arcano Enigma” (Mercury records) che contiene brani indimenticabili come “Tocchi Terra Tocchi Dio”, “Non cercarti Fuori”, ”Erranti stelle”; continuando le collaborazioni con Battiato (per l’opera Telesio, Fleurs 2, etc) e altri amici (Lino Capra Vaccina, PFM, Milva). Nel 2016 esce SPIRITUALLY (Warner Music) album condiviso con il cantautore siciliano Rosario Di Bella; attualmente nella sua solitudine approfondisce la sua ricerca musicale di canti antichi e studia la possibilità di un nuovo album.
A corollario la Vice-Presidente dell’Accademia Internazionale delle Arti “La Compagnia dell’Es” Lydia Soltazzi Romanelli, presenta nella splendida cornice di Castello Canevaro, “ Il Pianoforte delle meraviglie”, un’esposizione rappresentativa dell’artigianato locale, mentre il Ristorante Manuelina di Recco offre in collaborazione con il Comune di Zoagli un aperitivo nell’attesa del concerto serale di Juri Camisasca.


Martedì 19/06

TEATRO ROMANO ‑ VIA REGASTE REDENTORE 2 ‑ VERONA (VR)
PEPPE SERVILLO, DANILO REA
info:  045/502057

APERITIVO IN PIAZZA ‑ Piazza Agostino Casaroli ‑ CASTEL S.GIOVANNI (PC)
ANDREA VERCESI "SOLOACUSTICO" LIVE * ALDO ASCOLESE TRIBUTO A DE ANDRÈ
APERITIVO IN PIAZZA
Aperitivo in Piazza con Caffetteria Mazzini e Caffè Teatro ‑ Apertura  concerto Aldo Ascolese, tributo a De Andrè ‑ ore 20.00 / 21.30


Mercoledì 20/06

TEATRO ROMANO ‑ VIA REGASTE REDENTORE 2 ‑ VERONA (VR)
PAOLO FRESU, CHANO DOMINGUEZ
info:  045/502057

VILLA OLMO ‑ Via Simone Cantoni, 1 ‑ COMO (CO)
PAOLO BONFANTI W/ E. GENTILE @ PAROLARIO
info:  Parole e musica: Enzo Gentile e Luca Masperone "La notte della chitarra"
DIALOGANO CON ALESSIO BRUNIALTI. CON GHIGO RENZULLI (LITFIBA). MUSICA CON FINAZ (BANDABARDÒ) E PAOLO BONFANTI
ORE 21:00

PIAZZA GARIBALDI ‑ FONTANELLATO (PR)
OSSI DURI FEAT. ELIO