giovedì 31 gennaio 2019

Tour "L'Uomo Meccanico"



SONORIZZAZIONE DEL FILM L’UOMO MECCANICO

Earthset presentano la sonorizzazione del film muto “L’Uomo Meccanico”.
La sonorizzazione è nata all’interno del Progetto Soundtracks 2018, finanziato dal Centro Musica di Modena e col partenariato della Regione Emilia Romagna e del Museo del Cinema di Torino. Direttori artistici del progetto sono stati Corrado Nuccini (Giardini di Mirò) e Stefano Boni (Direttore del museo del Cinema di Torino).
Scopo del progetto era selezionare sei artisti o gruppi musicali attivi in regione che fossero interessati ad approfondire un percorso volto ad apprendere e sviluppare l’incontro tra musica ed immagine, con specifico riferimento ai film muti dei primi del ‘900.
La direzione artistica del progetto alla fine del corso ha assegnato alla band bolognese Earthset (compagine alternative rock composta da Luigi Varanese, Costantino Mazzoccoli, Emanuele Orsini ed Ezio Romano) ed al ravennate Luca Maria Baldini la composizione di una sonorizzazione per il film “L’Uomo Meccanico”. Il lavoro si è svolto sotto la direzione ed il tutoraggio di Nicola Manzan (Bologna Violenta) e Tiziano Bianchi.

IL FILM

"
L'Uomo Meccanico" è un film muto prodotto dalla Milano Film nel 1921. Autore e interprete della pellicola è il francese André Deed (noto in Italia come Cretinetti). Il film era parte di una trilogia che lo stesso Deed intendeva realizzare, ma il progetto fu interrotto bruscamente dal fallimento della Milano Film e l'unico film realizzato di questo progetto fu proprio "L'Uomo Meccanico".
Poiché si è perso il film "Il Mostro di Frankenstein" del 1914, "L'uomo Meccanico" è il primo film di fantascienza/horror prodotto in Italia ad oggi disponibile, seppur in versione mutilata.
La pellicola, infatti, era andata perduta e solo negli anni '90 la Cineteca di Bologna è riuscita a restaurare l'ultima bobina rimasta al mondo rinvenuta nella Cinemateca Brasileira di San Paolo.
L’Uomo Meccanico” è per questo poco conosciuto, sebbene rappresenti una tappa molto importante del cinema italiano. Si tratta, della prima pellicola italiana ed una delle prime al mondo ad affrontare il tema dell'automa ed a mostrare la scena dello scontro tra un mostro meccanico buono ed uno cattivo, anticipando di gran lunga temi sviluppati dalla fantascienza posteriore (nonchè un certo immaginario mecha-giapponese).

LA SONORIZZAZIONE

La sonorizzazione musicale del progetto è affidata alla scrittura tra il noise rumoristico ed il post rock degli Earthset.
Se gli strumenti utilizzati, infatti, inscrivono il progetto in un filone comunque riconducibile al rock, gli inserti armonici dodecafonici, esatonali e dissonanti, la massiccia presenza di effetti rumoristici, l’incedere di loops ipnotici, la dilatazione temporale di atmosfere contaminano il campo e ricordano certe forme di ricerca sonora della musica classica contemporanea.
Non si tratta di un caso, ma della scelta ponderata della band, che per questo progetto ha voluto approfondire lo studio delle avanguardie storiche dei primi del '900 (in particolare la scuola di Vienna, Stravinskij e Debussy) e della più recente produzione classica contemporanea internazionale e nazionale (tra i vari riferimenti, Missy Mazzoli e Luca Francesconi).
Una delle frasi musicali che ricorre lungo tutta la sonorizzazione è proprio una successione di dodici suoni-fonemi (dodecafonia) che in una tabella di corrispondenze tra note e lettere, secondo una tecnica elaborata da Alban Berg, corrisponde al binomio UOMO MACCHINA.

IL TOUR

Il tour della sonorizzazione impegnerà la band bolognese per tutta la prima metà del 2019.
In alcune date segnalate sarà presente anche Luca Maria Baldini. In questo caso, la sonorizzazione vedrà il dialogo tra la parte elettronica (suonata da Baldini) e la parte riservata all'Uomo Meccanico (suonata dagli Earthset).
Ai loops ed ai ritmi su cui Baldini tesse da sua rete di atmosfere e desing sonoro, si contrappone la scrittura tra il noise rumoristico ed il post rock degli Earthset, creando un intreccio unico e disorientante.




TOUR DATES 31 GENNAIO ‑ 6 FEBBRAIO 2019, DI ZIA ROSS

Finiscono i giorni della merla, i tre giorni più freddi dell'inverno, e comincia una settimana musicale molto interessante che preannuncia i tour di febbraio.
Copritevi bene e non perdetevi i concerti!
Ciao a tutti

Rossana

TOUR DATES 31 GENNAIO ‑ 6 FEBBRAIO 2019



Giovedì 31/01

GORIZIA KINEMAX ‑ Piazza Della Vittoria, 41 ‑ GORIZIA (GO)
CONCERTO TRIBUTO
"JENNY SORRENTI CANTA NICO"
info:  0481530263
CONCERTO TRIBUTO "JENNY SORRENTI CANTA NICO"
PRESENTATO DAL PALAZZO DEL CINEMA- MORE MUSIC/ALL FRONTIERS
KINEMAX GORIZIA
ARNO BARZAN TASTIERE/ PIANO
Nel corso della serata saranno proiettati alcuni momenti inediti del concerto goriziano di NICO avvenuto e ripreso nel 1987.
Ore 20.30
ingresso 5 €
L'associazione Palazzo del Cinema/Hisa Filma e More Music ‑ All Frontiers presentano
OMAGGIO A NICO
presso il Kinemax di Gorizia sarà organizzata una serata-tributo interamente dedicata a Nico, musa di Andy Warhol e cantante dei Velvet Underground.
Proprio a Gorizia, più di 30 anni fa, Nico diede uno dei suoi ultimi concerti prima di morire a Ibiza, il 18 luglio 1988.
Durante la serata saranno proiettati momenti inediti del concerto avvenuto e ripreso nel 1987 al teatro tenda del Castello di Gorizia, sede dell'evento.
La serata sara introdotta dal musicista Tullio Angelini, organizzatore proprio di que! concerto, che in tutti questi anni ci ha dato la possibilità di ascoltare importanti artisti, organizzando, a Gradisca d'Isonzo, il festival internazionale All Frontiers, dedicato alle indagini sulle musiche d'arte contemporanee.
Il tributo sarà impreziosito dalla presenza della cantante, musicista e compositrice Jenny Sorrenti, leader del gruppo Saint Just, che con la sua arte e la sua musica reinterpreterà alcune tra le più significative composizioni di Nico, con uno special-live in anteprima ed esclusiva nazionale. Al piano e tastiere il musicista Amo Barzan, insegnante, trascrittore e amangiatore nell'ambito della musica dei suo tempo.
Krista Päffgen, in arte Nico, nella sua carriera musicale e artistica ci ha regalato una grande esperienza musicale, sempre all'avanguardia. La sua musica è ancora presente e ci emoziona.
Jenny e Nico
La traccia dell'interno dall'esterno, in continua mobilità e riappropriazione di quelle aree intoccabili e custodite, quasi mistiche. E ancora... La ritualità delle due anime diventa sacrale, in quanto è la stessa esigenza umana che si relaziona con un ‘luogo’ di transizione, una stanza cosmica, necessaria e orientata verso il divino.
Così, in modo semplice.

NEW AGE CLUB ‑ Via Tintoretto 14 ‑ RONCADE (TV)
URIAH HEEP
La leggendaria band britannica degli Uriah Heep torna in Italia per quattro concerti imperdibili. Nel 2018 è uscito il loro venticinquesimo album “Living the Dream”.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto 34,50 euro (35 euro in cassa la sera del concerto)

CLUB IL GIARDINO LUGAGNANO ‑ Via Cao Del Prà, 82  ‑ LUGAGNANO (VR)
FRANK GET BAND ‑ GRAY WOLF TOUR
Nota: per l’ingresso è obbligatorio tesserarsi al club al costo di 10 euro; in più è previsto un contributo variabile per il concerto. Per tutti i dettagli contattare il Club Il Giardino
"Siamo onorati di ospitare al Giardino Frank Get con la sua band per presentare il suo quattordicesimo lavoro "Gray Wolf" Frank abbiamo avuto modo di apprezzarlo l'anno scorso in apertura ai Cheap Wine, sicuramente una tra le più interessanti realtà rock"


31 Gennaio, 01 e 02 febbraio 2019

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
INCOGNITO
Ore 21.00/23.30


Venerdì 01/02

DRUSO ‑ Via Locatelli, 17 ‑ REDONA (BG)
CARL PALMER'S ELP LEGACY, SPECIAL GUEST ON VOCALS LINO VAIRETTI (OSANNA)
info: 327/2383355 ‑ 338/9892465 ‑ http://www.drusocircus.it
Il leggendario batterista e membro fondatore degli Emerson Lake & Palmer in concerto al Druso per uno spettacolo live dedicato alla straordinaria produzione artistica del trio progressive rock britannico.
In occasione del tour italiano la band sarà arricchita dalla presenza straordinaria del cantante degli Osanna, Lino Vairetti.
FORMAZIONE:
Carl Palmer ‑ drums
Paul Bielatowicz ‑ guitar
Simon Fitzpatrick ‑ bass
And special guest on vocals
Lino Vairetti (Osanna)

AUDITORIUM LO SCIAMANO MUSIC SCHOOL ‑ Via Costantino Morin, 30 (Prati) ‑ ROMA (RM)
FRANCESCO GAZZARA & THE PIANO ROOM
ROMA, AUDITORIUM LO SCIAMANO MUSIC SCHOOL
Metropolitana linea A Ottaviano a 100 metri dalla scuola fino alle ore 23.30
VENERDI 1 FEBBRAIO riprendono gli appuntamenti live all'Auditorium de Lo Sciamano Music School di Roma con la presentazione del nuovo album di Francesco Gazzara & The Piano Room "2084". Concerto in due parti: la prima parte prevede la riproposizione integrale del disco al pianoforte Bechstein a coda, elettronica e video proiezioni; la seconda una serie di brani al piano solo tra cui diverse rivisitazioni del repertorio Genesis. Inizio ore 21. Ingresso 5 euro.

CINEMA TEATRO AUDITORIO ‑ Piazza San Giulio ‑ CASSANO MAGNAGO (VA)
DAVIDE VAN DE SFROOS
info:  0331200151 ‑ http://www.auditoriocassano.it/AUDITORIO

SIR ANDREW'S BAR ‑ Via Roma, 8 ‑ SANTA MARIA DELLA VERSA (PV)
ANDREA VERCESI "SOLOACUSTICO"

CASA DELLA MUSICA ‑ Via Dei Capitelli 3 ‑ TRIESTE (TS)
DISEQUAZIONE
Il progetto Disequazione nasce nel 1980 ispirandosi alle sonorità del rock progressive britannico. Nella musica della band trovano spazio atmosfere rarefatte e drammatiche, ma anche strutture melodiche tipiche del sound di gruppi come i King Crimson, Yes, Genesis, Camel, Caravan. L’ultimo album è “Progressiva desolazione urbana”.
Inizio concerto ore 21
Ingresso gratuito

TEATRO COMUNALE DI CESENATICO ‑ Via Mazzini, 10 ‑ CESENATICO (FC)
CHRISTIAN CAPIOZZO
HOMMAGE AREA
info:  054779274 ‑ Http://Teatro.Comune.Cesenatico.Fc.It/
Christian Capiozzo, figlio del batterista Giulio, rende omaggio a Demetrio Stratos e gli Area, nella serata...
“ 40 anni dopo non potevo rendere omaggio ad una persona che ha segnato la mia vita da musicista, un uomo che ho stimato e stimo tutt'ora per la grande intelligenza, musicalità e come ricercatore... le stesse doti che aveva il mio grande babbo; non a caso da queste due anime sensibili e caparbie è nato un gruppo chiamato Area!
Il concerto sarà un tuffo nel passato con un gruppo di bravissimi musicisti, i soli con i quali avrei
potuto riproporre un repertorio Area.
Non ci risparmieremo... ci saranno anche un pò di sorprese...” (Chicco Capiozzo)

L'ARSENALE ‑ Via Degli Orbi 4 ‑ TRENTO (TN)
SUPERCANIFRADICIADESPIAREDOSI
L’eccentrico trio dei Supercanifradiciadespiaredosi torna in concerto. L’ultimo album, pubblicato nel 2017, è “Geni Compresi”.
Inizio concerto ore 22

TAVERNA BUKOWSKI ‑ Via Giovanni Da Procida 13/15 ‑ PALERMO (PA)
RAKJA BOMBA

THALGUTERHAUS ‑ Hans-Gamper-Platz 3 ‑ LAGUNDO (BZ)
URIAH HEEP
La leggendaria band britannica degli Uriah Heep torna in Italia per quattro concerti imperdibili. Nel
2018 è uscito il loro venticinquesimo album “Living the Dream”.
Inizio concerto ore 21
Costo biglietto 39 euro


Sabato 02/02

THE CAGE THEATRE ‑ TEATRO MASCAGNI ‑ Via Del Vecchio Lazzeretto 20 ‑ LIVORNO (LI)
MODENA CITY RAMBLERS
info:  392/8857139 ‑ http://www.thecagetheatre.it

CINEMA TEATRO MACALLÉ ‑ Via Marsala, 1/A ‑ CASTELCERIOLO, USCITA ALESSANDRIA EST AUTOSTRADA TO/PC (AL)
PAOLO BONFANTI
info: 0131/585001 ‑ 3349488905 ‑ segnali2006intrattenimenti@gmail.com
"Che succede sabato 2 febbraio? Ecco l'evento consigliato anche da Carlo, l'esperto, scoprite di che si tratta: "Crescent City Funk", il Funk di New Orleans con Paolo Bonfanti, Alessandro Pelle, Nicola Bruno, Roberto Bongianino, ai fiati Alberto Borio, Simone Garino, Daniele Bergese e alla tromba Giampaolo Casati!! Ci vediamo al cinema teatro Macallé di Castelceriolo, Alessandria. Ancora pochi posti, meglio prenotare!! Tranquilli, non nevica più e poi siamo a 2 passi dal casello di Alessandria Est!!
Prenota il tuo Posto al 389 422 61 72 Apertura Porte ore 21,00 Inizio Concerto ore 22,00 Ingresso € 15
Made in Books&Blues!"

TEATRO MERCADANTE ‑ Piazza Mercadante ‑ ALTAMURA (BA)
PEPPE SERVILLO
info:  0803101222 ‑ http://www.teatromercadantealtamura.it/

TEATRO RINA & GILBERTO GOVI ‑ Via Pasquale Pastorino, 23r ‑ GENOVA (GE)
LE ORME
info:  010/7404707 ‑ www.teatrogovi.com ‑ biglietteria@teatrogovi.it
Anteprima del nuovo album delle Orme "Sulle ali di un Sogno".
Riprende il cammino live de Le Orme con la formazione attuale che vede Michi Dei Rossi (membro storico della band) alla batteria, Michele Bon alle tastiere, organo hammond, pianoforte e synth, e Alessio Trapella alla voce, basso, chitarra, basso e contrabbasso. Nell’occasione ci sarà l’anteprima del nuovo album “Sulle ali di un sogno”.
Inizio concerto ore 21
Il concerto verrà replicato in esclusiva per il Triveneto Sabato 16 marzo Teatro Miotto di Spilimbergo

VELVET ‑ Via Pietro Micca, 26 ‑ LEGNANO (MI)
OBLOMOV
info:  0331599101 ‑ info@velvetlegnano.it
Prenotazione cena e tavoli: 0331599101
sabato dalle ore 22:00
ingresso gratuito
Aperitivo dalle 18:00
Durante il live prima consumazione minima obbligatoria 5€
Gli Oblomov, discusso duo di produttori e musicisti sbarcati in Italia nel 2015, presentano in anteprima la nuova incarnazione del loro "anti-concerto", tra proiezioni e televisioni, stranezze assortite e, ovviamente, musica. In bilico tra electro-rock e psichedelia, i brani del nuovo album "Emotional Garbage" sono stai realizzati presso i nuovissimi Oneiric Studios di Bologna, una vera factory aperta a ogni tipo di collaborazione. Non solo musica infatti, come dimostrano le sinergie già in essere con il videomaker e attore Flavio Sciolè e i pittori Adriano Fida e la new entry Sicioldr che curerà l'artwork del nuovo disco.

TEATRO ARCILIUTO ‑ Piazza Montevecchio, 5 ‑ ROMA (RM)
ALVITI & PAPOTTO
LE IMMAGINI DELLA MUSICA
info:  06/6879419 ‑ 3338568464 ‑ info@arciliuto.it ‑ http://Www.Arciliuto.It/
ALVITI & PAPOTTO
LE IMMAGINI DELLA MUSICA, con
MASSIMO ALVITI, Chitarra
ALESSANDRO PAPOTTO, Sassofono, Clarinetto, Flauto
ospite della serata
MASSIMO VENTRICINI- Percussioni
Il progetto si propone di stimolare le immagini dell'inconscio con un concerto in cui la musica diventa
la colonna sonora per il film che si realizza nella mente di ogni ascoltatore. "Le Immagini della Musica” è uno spettacolo di sinestesie sonore e visive, dove l’aria si riempie di suoni e di colori; è un momento di distacco dalla quotidianità, dove ognuno, sull'onda della suggestione sonora, può concedersi alla propria fantasia, alle proprie emozioni.
ore 20,30 Aperitivo Cena facoltativo ‑ drink euro 10,00 |
ore 21,30, Concerto nella sala teatro ‑ ingresso intero euro 15,00 ‑ ridotto NewsLetter euro 12,00

TAVERNA BUKOWSKI ‑ Via Giovanni Da Procida 13/15 ‑ PALERMO (PA)
FRA ZEDDE

ARCI BLOB ‑ Via Casati 31 ‑ ARCORE (MB)
RINUNCI A SATANA?
Rinunci a Satana? è un power duo del milanese nato nel 2013 dalla commistione tra: Damiano Casanova (Il Babau e i maledetti cretini) alla chitarra e Marco Mazzoldi (Fuzz Orchestra e Bron y Aur) alla batteria. Suona un hard/heavy-rock strumentale scheletrico, datato e demodé. Con piedi ben saldi nelle paludi del folk-blues e testa per aria, a ciondolare nell’etere della psichedelia e del progressive. Nel 2015 è uscito il primo omonimo album, mentre il 2018 è contrassegnato dal nuovo lavoro “Blerum Blerum”.
Nella stessa serata Lavorazioni Carni rosse e Zint Group.
Inizio concerti ore 21.30
Costo biglietto 3 euro con tessera Arci

VIDIA CLUB ‑ VIA NAZIONALE 1130 ‑ SAN VITTORE DI CESENA (FC)
URIAH HEEP
info:  0547662211 ‑ 3491914005 ‑ 3484073165 ‑ 3356251500 ‑  www.vidiaclub.com ‑ www.vidiaspace.it ‑ www.facebook.com/vidiaclub
La leggendaria band britannica degli Uriah Heep torna in Italia per quattro concerti imperdibili. Nel 2018 è uscito il loro venticinquesimo album “Living the Dream”.
Inizio concerto ore 21.30
Costo biglietto 34,50 euro (35 euro in cassa la sera del concerto)

HOTEL MERCURE ROMA WEST ‑ Via Degli Eroi Di Cefalonia 301 ‑ ROMA (RM)
MUSIC DAY ROMA ‑ XXIII GIORNATA DEL COLLEZIONISMO MUSICALE
Sabato 2 febbraio, dalle ore 10:00, presso l’Hotel Mercure Roma West, via degli Eroi di Cefalonia 301 a Roma, si terrà il Music Day Roma ‑ XXIII Giornata del Collezionismo Musicale.
Torna il Music Day Roma, il più importante evento collezionistico dedicato agli appassionati di musica di ogni epoca giunto alla sua ventesima edizione.
Il Music Day Roma è l’appuntamento culturale dedicato a collezionisti e appassionati di musica; oltre 50 espositori provenienti da tutta Italia, una ricchissima proposta di dischi in vinile, cd, poster, riviste, oggettistica, memorabilia, accessori vintage. Incontri con i protagonisti del mondo musicale di ieri e di oggi, presentazioni di dischi, libri, dvd, dibattiti mai noiosi e sempre coinvolgenti su temi
musicali.
Grazie all’iniziativa dell’Associazione Culturale “Per un Pugno di Dischi”, al Patrocinio della Regione Lazio e alle partnership di Radio Rock 106.00, di Classic Rock Italia, il magazine musicale più venduto in Italia e di Vinile, la manifestazione romana offre al pubblico la possibilità di condividere e approfondire le passioni di ciascuno in ambito musicale.
Durante le due giornate saranno organizzati vari incontri e presentazioni di dischi e libri con i protagonisti della musica.
Questo il programma di sabato 2 febbraio:
Ore 11,30: BLACK WIDOW RECORDS PRESENTA “THE LEPRECHAUN’S POT OF GOLD” DEL GRUPPO NUOVA IDEA, CON IL BATTERISTA PAOLO SIANI GENOVA ED IL TASTIERISTA GIORGIO USAI.
Ore 15,30: BEAT RECORDS COMPANY PRESENTA, PER LA PRIMA VOLTA SU CD, LA COLONNA SONORA COMPLETA DI “CANNIBAL HOLOCAUST”, FIRMATA RIZ ORTOLANI. PARTECIPANO RUGGERO DEODATO, RIZIA ORTOLANI, CLAUDIO SIMONETTI II, DAVIDE MANCORI e l’attrice Noemi Smorra. Il regista parlerà anche del suo ultimo film “Ballad in Blood” (2016) mentre il produttore e Direttore della fotografia Davide Mancori presenterà il suo libro “Tre mani di cinema”.
Inizio evento ore 10
Costo biglietto 3 euro (tessera gratuita), 5 euro per i due giorni


Domenica 03/02

TEATRO AI COLLI ‑ Via Monte Lozzo 16 ‑ CADONEGHE (PD)
LEGENDS OF PROG ROCK FEAT. CARL PALMER'S ELP LEGACY E CLAUDIO SIMONETTI'S GOBLIN, OSPITE ALLA VOCE LINO VAIRETTI DEGLI OSANNA
Grande serata con 2 leggendarie band della scena prog rock mondiale, CARL PALMER's ELP Legacy con ospite alla voce LINO VAIRETTI degli OSANNA e i Claudio Simonetti's GOBLIN. Durante la serata Carl Palmer e Claudio Simonetti, oltre ad eseguire i loro più grandi successi, suoneranno anche insieme per rendere quest’evento unico e memorabile.

MR. FANTASY ‑ Largo Brugnatelli 5 ‑ BUCCINASCO (MI)
PARTY LAB ‑ X ANNIVERSARY
info:  www.reclab.it
ingresso gratuito
Domenica 3 febbraio, dalle ore 18.30, presso il Mr. Fantasy, si svolgerà il party in occasione del decimo anno di attività dei RecLab Studios, studio di registrazione del produttore milanese Larsen Premoli. Protagonisti della festa alcuni degli artisti che in questi dieci anni di attività hanno registrato la loro musica presso i RecLab Studios.
«Se guardo cosa abbiamo fatto in questi dieci anni penserei ne siano già passati trenta! ‑ Racconta Larsen Premoli ‑ Se guardo al mio entusiasmo mi sembra di avere iniziato ieri! Dieci anni di RecLab Studios, più di 500 produzioni e siamo solo all'inizio!»
Ecco le band che saliranno sul palco del Mr. Fantasy: MARLONSCRMGOODWINESINFRAREDRETROLOVE, LUMHO, M.I.L.O., SECONDCHANCE, OUT OF THE EDGE, CARLO OZZELLA, DIATONIC SUN, BERTIC, BEMYNORT, THE REVANGELS, SURFIN’NAVIGLIO, SLOWMOTHER, NASBY & CROSH, UNDER THE SNOW, VINS, NOIR & THE SORRY CRAYONS, MACCHINA PNEUMATICA, SCARLET MY LADY, PLASTRON, MARCO CONTE, THE ILLUSIONS, I MAMA, HURANOVA, LAID BACK ATTITUDE, NIGHT JACKAL, F.E.M.
Durante la serata sarà disponibile un ricco buffet gratuito e un servizio di pub e ristorazione con menù alla carta, coupon di sconto degli studios e omaggi offerti da D’Addario Italia come bacchette ProMark, pack di plettri, chiavette per batteria, accordatori e accessori.

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
MIXILAND JAZZ BAND ‑ FLY ME TO THE MOODS
Ore 21.00/23.00

TEATRO G. GNOATO DI SACRO CUORE ‑ Via Lanzarini ‑ ROMANO D’EZZELINO (VI)
MAD FELLAZ
Mad Fellaz è un gruppo di giovani musicisti che nasce nel 2010 come trio sperimentale, arricchendo poi la sua formazione nel tempo. Nel 2013 è uscito il primo album omonimo, mentre nel 2016 la band ha pubblicato il secondo lavoro “Mad Fellaz II” e questa sera presenta il nuovo album “Mad Fellaz III”.
Per l’occasione saranno in line-up alcuni musicisti e strumenti “extra” band che contribuiranno a rendere ancor più magica questa serata.
Inizio concerto ore 18
Ingresso gratuito con offerta

LIVE CLUB TREZZO  ‑ Via Mazzini, 58  ‑ TREZZO SULL'ADDA (MI)
URIAH HEEP
info:  02/90980262 ‑ 348/5799006 ‑ www.liveclub.it ‑ www.myspace.com/livemusicclub ‑ www.facebook.com/livemusicclub
La leggendaria band britannica degli Uriah Heep torna in Italia per quattro concerti imperdibili. Nel
2018 è uscito il loro venticinquesimo album “Living the Dream”.
Inizio concerto ore 20
Costo biglietto 34,50 euro (35 euro in cassa la sera del concerto)


Lunedì 04/02

BLUE NOTE OFF A SISAL WINCITY ‑ Piazza Diaz 7 ‑ MILANO (MI)
BLUE NOTE OFF
LOS FABULOSOS RAGONESE(S)
INGRESSO GRATUITO
Happy Hour con Finger Food stellato dalle ore 20
Inizio concerto ore 20.30
Los Fabulosos Ragonese(s)
Pepe Ragonese ‑ tromba e voce
Pancho Ragonese ‑ tastiera

TEATRO GIACOSA ‑ Piazza Del Teatro ‑ IVREA (TO)
ROBERTO CACCIAPAGLIA
info:  012540267 ‑ www.teatrogiacosa.it


Martedì 05/02

NAIMA CLUB ‑ VIA SOMALIA 2 ‑ FORLÌ (FC)
LEGENDS OF PROG ROCK FEAT. CARL PALMER'S ELP LEGACY E CLAUDIO SIMONETTI'S GOBLIN, OSPITE ALLA VOCE LINO VAIRETTI DEGLI OSANNA
info:  3282695543 ‑ 3494590989 ‑ http://www.naimatavernaverde.it
Grande serata con 2 leggendarie band della scena prog rock mondiale, CARL PALMER's ELP Legacy con ospite alla voce LINO VAIRETTI degli OSANNA e i Claudio Simonetti's GOBLIN. Durante la serata Carl Palmer e Claudio Simonetti, oltre ad eseguire i loro più grandi successi, suoneranno anche insieme per rendere quest’evento unico e memorabile.

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
JESSE DAVIS QUARTET
Ore 21.00

TEATRO SOCIALE VILLANI ‑ Piazza Martiri Della Liberta, 2 ‑ BIELLA (BI)
ROBERTO CACCIAPAGLIA

TEATRO FONTANA ‑ VIA GIAN ANTONIO BOLTRAFFIO 21 ‑ MILANO (MI)
TRIO BOBO
AH-UM MILANO JAZZ FESTIVAL TEATRO FONTANA MILANO
Divertimento, energia e musica di qualità con la formazione composta dall’acclamato chitarrista Alessio Menconi e da Faso e Christian Meyer, celebre sezione ritmica di Elio e le Storie Tese.
Riflettori puntati sul Trio Bobo, il trio jazz-rock (con sfumature funky) più famoso d’Italia, in scena martedì 5 febbraio 2019 (inizio live ore 20.30; ingresso 10-15 euro) al Teatro Fontana di via Gian Antonio Boltraffio 21 (quartiere Isola a Milano) per il primo appuntamento dell’AH-UM MILANO JAZZ FESTIVAL, storica manifestazione nata nel 2000.
Giunta alla sedicesima edizione, la rassegna lascia i panni del festival per trasformarsi in una vera e propria stagione musicale itinerante, con spettacoli innovativi e di altissima qualità che si terranno nel corso dell’anno in varie location del quartiere Isola.
Come detto, si parte con il Trio Bobo, formazione composta da tre autentici fuoriclasse, tre giganti che miscelano sapientemente tutte le loro esperienze e le loro molteplici collaborazioni: il batterista Christian Meyer, che spazia con successo dal pop al jazz, e il bassista Faso, molto richiesto in vari contesti, costituiscono l’ossatura della sezione ritmica di Elio e le Storie Tese, mentre il chitarrista Alessio Menconi è considerato dagli addetti ai lavori e dalla critica specializzata ‑ inclusa quella internazionale ‑ uno dei più completi e originali in circolazione. Dotata di un impatto notevole, un groove impressionante e un sound assolutamente unico e personale, la band è capace di regalare anche episodi di raffinata eleganza, swing e momenti d’improvvisazione, grazie alle doti solistiche dei tre musicisti.
Afferma Christian Meyer: «Il Trio Bobo è quel piccolo “gioco” dove possiamo ritrovarci per fare quello che amiamo. È una via di fuga che ci dà l’ossigeno e la motivazione per continuare a suonare con i nostri strumenti, cercare di migliorare musicalmente, metterci sempre alla prova. È una specie di laboratorio familiare...».
Al Teatro Fontana, il Trio Bobo presenterà il recente album “Pepper Games”, alcune cover e altri cavalli di battaglia.
INIZIO CONCERTO: ore 20.30.
BIGLIETTI: 9,50 euro ridotto (over 65/under 14); 10 euro convenzionati e studenti universitari; 15 euro intero.
È possibile ottenere riduzioni con AH-UM CARD, ISOLACARD e altre convenzioni, prenotando direttamente il biglietto all’indirizzo: biglietteria@teatrofontana.it
Per ichiedere gratuitamente la AH-UM CARD: www.ah-um.it/profiles-add


Mercoledì 06/02

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
YOLANDA BROWN
Ore 21.00

PARIOLI THEATRE CLUB ‑ Via Giosuè Borsi, 20 ‑ ROMA (RM)
LEGENDS OF PROG ROCK FEAT. CARL PALMER'S ELP LEGACY E CLAUDIO SIMONETTI'S GOBLIN, OSPITE ALLA VOCE LINO VAIRETTI DEGLI OSANNA
info:  3339951643 ‑ info@pariolitheatreclub.it
Grande serata con 2 leggendarie band della scena prog rock mondiale, CARL PALMER's ELP Legacy con ospite alla voce LINO VAIRETTI degli OSANNA e i Claudio Simonetti's GOBLIN. Durante la serata Carl Palmer e Claudio Simonetti, oltre ad eseguire i loro più grandi successi, suoneranno anche insieme per rendere quest’evento unico e memorabile.