giovedì 28 febbraio 2019

Lights Out – Only You


Lights Out – Only You
Secondo video-single per i punkers lombardi, estratto dal fortunato album “Rotten Stramorten”.

Genere: Punk Rock
Label: Rocketman Records
Release Date: 01-03-2019


Dopo avere ballato nudi in piscina ed essere sopravvissuti ad un attacco alien ecco che i Lights Out stavolta finiscono per essere catapultati indietro nel tempo! E si ritrovano improvvisamente immersi negli anni 20, gli anni ruggenti dei vestiti eleganti, del grammofono, e del proibizionismo sugli alcolici! I loro strumenti musicali si trasformano in accordo con l’epoca storica, ma i nostri non si scompongono, anzi…. si faranno notare, ovviamente, per il loro comportamento irriverente, le bevute di whiskey e la musica anacronistica che provoca ira e disgusto dei presenti!
Come sempre i Lights Out si distinguono per fare dei video studiati anche nei particolari, come le locandine appese ai muri o l’etichetta sulla bottiglietta di whiskey creata apposta col nome di Old Grand Dad Whiskey..fantastica! A farci tornare alla nostra epoca ecco un bel Maggiolone con i loghi verdi Lights Out sulle portiere e sul cofano! Riusciranno a tornare vincitori anche da questa avventura?? Staremo a vedere…

Il nuovo album Rotten Stramorten

Rotten Stramorten è il titolo del nuovo disco dei Lights Out, punk varesini alla seconda uscita discografica (per la RocketMan Records di Milano), già conosciuti per il loro punk rock melodico del primo album Older and Louder (2014).
Il nuovo disco è assolutamente esplosivo e riporta a fuoco agli anni novanta, con un sound aggressivo e granitico ed un arricchimento notevole negli arrangiamenti, che trasudano punk rock ma non solo! I quattro varesini hanno ascoltato tanta musica e si sente, nella composizione dei 12 brani, l’influenza forte dell’hard rock, lo studio delle parti corali a più melodie (degne dei cori alpini!), accordi di chitarra hawaiani, fischi e trombette, campanacci… insomma, sono dei creativi e gli piace mescolare cose diverse pur mantenendo salda l’anima punk che li guida. I 12 brani del disco si susseguono sciorinando pezzi a tutta velocità e intervalli più rallentati, ma mai scadenti o banali, grazie alla sezione ritmica basso-batteria rocciosa e particolareggiata, a due chitarre che si intrecciano nelle melodie e a volte sorprendono con attacchi molto rockettari in pompa magna. Infatti nella miriade di bands che i Lights Out citano come loro influenze troviamo gruppi come i Boston o i Motorhead, oltre ai canonici NOFX, Lagwagon et similia, ma anche gruppi british tipo i Cribs, o giapponesi come i Melt Banana.
L’atteggiamento scanzonato ed irriverente tipicamente punk caratterizza tutto, oltre alla musica: i testi, le immagini di questo cd (nel booklet c’è addirittura un fumetto a strisce ideato sempre da loro!) e soprattutto i loro videoclip, divertentissimi e geniali, se pensiamo che sono ideati e prodotti interamente da loro stessi con pochi mezzi casalinghi.. ma tante idee divertenti! Il primo video lanciato con l’uscita del CD è stato “When I’m Drunk” , storia fantascientifico-alcolica di tre aliene che con un disco volante atterrano nel giardino dei musicisti e cercano di rapirli e studiarli, ma dopo una serie di esilaranti avventure finiscono per fare festa insieme a loro ballando e bevendo allegramente.
In attesa delle date estive della band in supporto a Rotten Stramorten, possiamo vederli dal vivo l’8 marzo a Milano (Ligera) insieme ai compagni di etichetta Rappresaglia (altra storica band italiana).


Bio
I Lights Out nascono nel 2011 dall'unione di membri di storiche band punk rock e hardcore melodico del Nord Italia di fine anni '90, con il preciso intento di ridare vita al genere infondendogli un nuovo vigore e una carica innovativa moderna, forti dell'esperienza maturata da due decadi di militanza sui palchi e tra le bands che da sempre animano la scena italiana. Dopo una serie di concerti danno alla luce il primo album "Older And Louder" (autoprodotto) nel 2014, trainato dal video del singolo "Naked In The Pool" che li porta in giro per il Centro-Nord Italia e qualche data all'estero. Suonano in festival, locali alternativi, centri sociali, circoli Arci e club patinati, ovunque si possa attaccare la spina della corrente e fare festa diffondendo il verbo del punk rock. E dove non c'è corrente si reinventano in versione acustica: nel 2016 registrano una cover (dei Vandals) che finisce sulla compilation "Italian Punk Goes Acoustic" e partecipano alle serate di beneficenza assieme agli altri gruppi del progetto. Nel 2018 si concentrano sulla produzione di nuovi brani, che vogliono mantenere un forte richiamo alle radici punk anni 90 ma con contaminazioni inconsuete, rock classico e hard, melodie vocali, cori e la solita dose di ironia e voglia di divertirsi. Il disco viene Registrato nei Real Sound Studios da Ette G. e pubblicato dalla RocketMan Records con l'uscita è prevista per il 23 Novembre 2018 ed anticipata da un videoclip del primo singolo "When I'm Drunk (Put Stickers On The Cops)". Il titolo del disco è "Rotten Stramorten", sicuramente figlio di qualche serata alcolica e che porta nel delirio creativo i nostri a concepire anche i personaggi per un fumetto

Blob Agency Ufficio Stampa

Arti & Mestieri + Patrizio Fariselli in concerto



Hello lombardi e confinanti…

Arti & Mestieri + Patrizio Fariselli in concerto
Sabato 2 marzo - Casa di Alex - via Moncalieri (Milano)

Se potete… non perdetevelo!
Wazza


TOUR DATES 28 FEBBRAIO ‑ 06 MARZO 2019, DI ZIA ROSS

Ecco le nuove date. Un po' pochini i concerti, rispetto alle settimane precedenti sarà effetto del carnevale? Intanto godeteveli, ché per sentire musica non è neanche richiesto mascherarsi! 

Ciao a tutti

Rossana


TOUR DATES 28 FEBBRAIO ‑ 06 MARZO 2019



Giovedì 28/02

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
ANDREA MOTIS TRIO
Ore 21.00/23.00


Venerdì 01/03

COHEN PUB, MUSIC & MORE ‑ Via Scarsellini 9 ‑ VERONA (VR)
EVEQUARTETT IN CONCERTO
info:  3473234011 ‑ www.cohenverona.it ‑ cohenverona@gmail.com
ore 21:30

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
IDAN RAICHEL ‑ PIANO ‑ SONGS
Ore 21.00/23.30

GRATISCLUB ‑ Via Bonopera 53 ‑ SENIGALLIA (AN)
PAOLO TARSI
Paolo Tarsi, musicista, compositore e produttore, presenta il suo ultimo album “A Perfect Cut in the Vacuum”.
Inizio concerto ore 22
Ingresso gratuito

CROSSROADS LIVE CLUB ‑ Via Braccianense Claudia II Tronco, 771 ‑ OSTERIA NUOVA (RM)
THE WATCH
Da sempre gruppo progressivo innamorato dei Genesis, i The Watch possono vantare tra le proprie fila la voce di Simone Rossetti ritenuta la voce che più di tutte, nel panorama musicale, si avvicina a quella di Peter Gabriel. Questa sera presenteranno lo spettacolo “The Watch plays Genesis ‑ Selling England by the Pound”.
Inizio concerto ore 21


Sabato 02/03

TEATRO DE ANDRE' ‑ PIAZZA ROBERTO RUFFILLI ‑ CASALGRANDE (RE)
PAOLO FRESU, BOJAN Z
CROSSROADS
info:  0522998570 ‑ 1880040 ‑ 3342555352 ‑ www.teatrodeandre.it

LA CASA DI ALEX ‑ LA CASA DEL ROCK PROGRESSIVO E DINTORNI ‑ Via Moncalieri, 5  ‑ MILANO  (MI)
ARTI & MESTIERI + PATRIZIO FARISELLI (SPECIAL GUEST)
info:  333/7968861 ‑ http://www.alexetxea.it
Tessera associativa obbligatoria con validità annuale: 5 euro.
Ingresso € 15
ore 21:30 (apertura porte 20:30)
Un altro evento straordinario in Casa di Alex!
Casa di Alex è orgogliosa di presentare in prima mondiale il nuovo progetto di una delle più grandi band storiche del progressive jazz-rock italiano!!
ARTI & MESTIERI "essentia"
Furio Chirico batteria, percussioni.
Gigi Venegoni chitarre elettriche e acustiche
Lautaro Acosta violino
Roberto Puggioni basso, fretless basso
Piero Mortara fisarmonica, tastiere, pianoforte
Per questa straordinaria occasione Arti & Mestieri avranno come illustre special guest : Patrizio Fariselli degli “AREA”

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
VIK AND THE DOCTORS OF JIVE
Ore 21.00/23.30

COHEN PUB, MUSIC & MORE ‑ Via Scarsellini 9 ‑ VERONA (VR)
MAX MANFREDI E FEDERICO SIRIANNI IN CONCERTO
info:  3473234011 ‑ www.cohenverona.it ‑ cohenverona@gmail.com
ore 21:30

SPAZIO TEATRO 89 ‑ Via Fratelli Zoia 89 ‑ MILANO (MI)
LUCA MILANI
RASSEGNA «IT’S ONLY FOLK ROCK»
info:  0240914901 ‑ Info@Spazioteatro89.Org ‑ Www.Spazioteatro89.Org
Biglietti: 13 euro intero; 10 euro ridotto (under 25, over 65, convenzioni Arci, Feltrinelli, socio Coop,
Touring Club Italia, IBS, Coop Degradi).
inizio live ore 21.30

SOTTOSOPRA PUB ‑ Via Roma 24 ‑ TREGNAGO (VR)
MOTO ARMONICO E WATERSHAPE
I Moto Armonico tornano sulla scena live per presentare la nuova formazione e annunciare la lavorazione del nuovo album.
Watershape è una band Alternative Prog-Rock con influenze che spaziano dai King Crimson ai Porcupine Tree, dai Faith No More ai Rush passando per Steven Wilson, Tool e tanto altro. L’esordio discografico è “Perceptions” (leggi la genesi dell’album).
Inizio concerti ore 22
Ingresso gratuito

CLUB IL GIARDINO LUGAGNANO ‑ Via Cao Del Prà, 82  ‑ LUGAGNANO (VR)
MR. PUNCH
MISPLACED CHILDHOOD FOR A JESTER’S TEAR”
Nota: per l’ingresso è obbligatorio tesserarsi al club al costo di 10 euro; in più è previsto un contributo variabile per il concerto. Per tutti i dettagli contattare il Club Il Giardino
La tribute band italiana dei Marillion, Mr. Punch, ancora in concerto con una nuova tappa del tour europeo “Misplaced Childhood for a Jester’s Tear”.
Inizio concerto ore 21.30

TEATRO CARIGNANO ‑ Viale Villa Glori, 8 ‑ GENOVA (GE)
FUNGUS FAMILY + PAOLO SIANI & NUOVA IDEA
info:  3283177555
Dopo l’album ‘Castles, wings, stories and dreams’ del 2010, il DVD ‘Live Anthology’ del 2014 e l’album ‘Faces with no traces’ del 2016, accompagnato dal singolo ‘Black angel’s claws’ realizzato con la collaborazione di Alessandro Siani e l’ex Prodigy Leeroy Thornhill, Paolo Siani si ripresenta con il terzo album della sua Trilogia ‘’The Leprechaun’s pot of gold’’, uscito lo scorso 25 Gennaio per la Black Widow Records. Siani ci propone un altro capitolo della sua storia musicale con atmosfere decisamente Progressive tra il blues e la psichedelica morbida di stampo floydiano, testi impegnati che, nello stile di Siani, propongono temi esistenziali senza nessun particolare orientamento politico ma non per questo meno importanti e incisivi.
Di tutto rispetto il cast che ha contribuito alla realizzazione dei brani: Giorgio Usai, storico componente della Nuova Idea all’organo Hammond, Roberto Tiranti al basso e alla voce solista in diversi brani, Paul Gordon Manners, voce solista in Standing alone, Anthony Brosco in un’altra interpretazione come voce solista dello stesso brano prodotto dal figlio Alessandro Siani a Brighton (UK), Martin Grice al sax e al flauto, Guido Guglielminetti al basso, Nik Carraro alla chitarra elettrica, Ivana ‘’Ivy’’ Gotti al Theremin, Marco Biggi alla batteria.
Protagonisti assoluti della serata saranno anche i genovesi FUNGUS FAMILY (ex FUNGUS) che, dopo la firma per la Black Widow Records ed il cambio di nome, presentano il nuovo album “The Key of the Garden” a 17 anni dalla loro formazione. Momenti onirici ed introspettivi, tra psichedelia floydiana e progressive, si alternano a parabole di estrema potenza per una nuova esperienza da non perdere per chi volesse scoprire cosa si nasconda nel giardino...!
La serata si presenta quindi molto interessante visto che le due bands, pur avendo alcune caratteristiche musicali in comune, propongono due stili abbastanza diversi, quindi capaci di divertire ed esaltare un pubblico assolutamente vario.
Inizio spettacolo ore 21,00
Prezzo del biglietto 15 €
PREVENDITE e INFO: Black Widow Records-Via del Campo, 8r, Genova-Tel. 0102461708

SALA CENTOFIORI ‑ Via Gorky 16 ‑ BOLOGNA (BO)
THE WATCH E SINTESI DEL VIAGGIO DI ES
Da sempre gruppo progressivo innamorato dei Genesis, i The Watch possono vantare tra le proprie fila la voce di Simone Rossetti ritenuta la voce che più di tutte, nel panorama musicale, si avvicina a quella di Peter Gabriel. Questa sera proporranno lo spettacolo “The Watch plays Genesis ‑ The Gabriel Era 1970-75”.
In apertura i Sintesi del viaggio di Es, band formata da 3 ex componenti dei Sithonia, che presenteranno il loro primo album “Il sole alle spalle” (leggi la genesi dell’album).
Inizio concerti ore 21


Domenica 03/03

TEATRO AUGUSTEO ‑ PIAZZA AMENDOLA, 3 ‑ SALERNO (SA)
TOQUINHO

FRIDA ISOLA ‑ Via Pollaiuolo, 3 ‑ MILANO (MI)
CHEMICAL EXP ARRIVA AL FRIDA ISOLA CON I DISEGNI INCOLLATI
info:  02680260 ‑ frida@fridaisola.it
domenica dalle ore 16:00 alle 20:00
Domenica 3 Marzo al Frida Isola dalle 16 in poi, Giorgio Miotto guitar, Giuseppe Ronzoni drums, e Mario Eugenio Cominotti flute creeranno musica per chi verrà a visitare la mostra La mia Casa è il mio Quartiere.

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
MR. BLUE 6T
Ore 21.00

COHEN PUB, MUSIC & MORE ‑ Via Scarsellini 9 ‑ VERONA (VR)
COHEN JAZZ CLUB: MARIA VICENTINI E SALVATORE MAIORE
info:  3473234011 ‑ www.cohenverona.it ‑ cohenverona@gmail.com
Ore 20:00


Lunedì 04/03

TEATRO VENTIDIO BASSO ‑ VIA DEL TRIVIO 44 ‑ ASCOLI PICENO (AP)
TOQUINHO
info:  http://www.ilteatroventidiobasso.it ‑ 0736244970 ‑ 0736298305-6


Martedì 05/03

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
MARTHA HIGH & THE SOUL COOKERS
Ore 21.00/23.00


Mercoledì 06/03

BLUE NOTE ‑ Via Borsieri, 37 ‑ Q.Re Isola ‑ MILANO (MI)
DAVID BENOIT


Ore 21.00/23.00