venerdì 29 novembre 2019

Banco del Mutuo Soccorso a Martina Franca il 14 dicembre


Hello Popolo del Prog…

La Transiberiana, si sposta al sud, dopo aver attraversato da Est a Ovest il nord Italia, farà tappa a:

Sabato 14 dicembre
Banco del Mutuo Soccorso   
Teatro Verdi – Martina Franca (Taranto)

Non perdere l’occasione di un “viaggio alato” con la storia del Progressive Rock!
Sarà un piacere incontrare “vecchi” e “nuovi” fans.
Wazza

Disegno di Olaf Warnsing

Cresce l’attesa e l’entusiasmo per il concerto del 14 dicembre al Teatro Verdi Martina Franca, con l’esclusiva in Puglia del Banco del Mutuo Soccorso - Official, leggendaria cult-band del rock progressive italiano.

Per andare incontro alle tante richieste del pubblico, è stato aggiunto un nuovo ordine di posti con le poltronissime in platea.


BIGLIETTI disponibili su:

Ticketone punti vendita http://bit.ly/punti_ticketone
Teatro Verdi Brindisi http://teatroverdi.eu/


giovedì 28 novembre 2019

Delirium Tremens: rock, jazz, prog ed elettronica per MARCELLO GIANNINI!





NoWords pubblica in digitale il nuovo lavoro del poliedrico chitarrista, fondatore degli Slivovitz, ora con Nu Guinea. Jazz, rock, elettronica e improvvisazione in un esperimento senza parole da Napoli al futuro

Delirium Tremens: il terzo album di Marcello Giannini

DELIRIUM TREMENS
Marcello Giannini
[10 tracce | 35 minuti]
NoWords

"Non mi sono preoccupato di fare un disco solo di elettronica o solo suonato, ho messo entrambe le cose: brani di matrice jazz e progressive, altri prettamente elettronici, improvvisazioni rock e freejazz, composizioni per archi e chitarra. I miei brani sono strumentali, riflettono sull'accettazione della morte, sull'ineluttabilità del tempo che passa, del mal dell'anima che schiaccia gli uomini in questo periodo storico: la musica senza parole ha spesso un modo di raccontare con più sfumature".

Musica senza parole. Non è un caso che il nome dell'etichetta che lancia Delirium Tremens, il terzo album di Marcello Giannini, coincida con la scelta prettamente strumentale del lavoro del chitarrista napoletano. Senza parole, ma con molte cose da raccontare in musica, al crocevia tra jazz, elettronica, rock, improvvisazione e composizione.

A due anni di distanza da Digital Desert, Marcello Giannini torna con un lavoro pregevole e originale, che parte dal passato glorioso degli Slivovitz - da lui fondati nel 2001 - e arriva all'attuale militanza con i lanciatissimi Nu Guinea, attraversando tutta l'esperienza accumulata in anni di lavoro, dalla partnership con Enrico Rava a quella con Flo.
Come sottolinea lo stesso chitarrista, "Delirium Tremens è esattamente una sintesi tra i precedenti album Frammenti e Digital Desert. A differenza dei precedenti, racchiude tutte le diverse ricerche musicali accumulate in questi anni. Tra composizione e improvvisazione, Delirium Tremens è assolutamente in mezzo. Forse, rispetto a Frammenti, c'è meno improvvisazione radicale, meno impro se vogliamo chiamarlo così".

In questo album che NoWords pubblica solo in digitale, disponibile in streaming e download su tutte le piattaforme (Spotify, YouTube Music, iTunes, Amazon etc.), Marcello Giannini chiama a raccolta tanti musicisti a lui cari, da Dario Deidda a Stefano Costanzo, passando a Pietro Santangelo e Salvatore Rainone, che con lui hanno condiviso gli anni negli Slitovitz: "Il brano Jakko è assolutamente in linea con quanto fatto con gli Slivovitz. L'esperienza Slivovitz continua a riverberare nel mio percorso attuale. Tutte le sperimentazioni che ho fatto in 17 anni con Slivovitz mi rendono il musicista che sono adesso. È stata una grande scuola".


Marcello Giannini è il fondatore dello storico gruppo Slivovitz con cui ha inciso cinque dischi editi per la newyorkese Moonjune. È stata una delle formazioni nostrane più in vista all’estero. Ha suonato con artisti del calibro di Enrico Rava, 99 Posse, Daniele Sepe, Nu Guinea e Flo. Con Auand ha inciso i due album solisti Frammenti (2015) e Digital Desert (2017). Attualmente è anche chitarrista dei Nu Guinea e della Guru.

Uscita solo digitale,
disponibile su tutte le piattaforme a partire da Spotify:


e YouTube Music:




Donato Zoppo
Synpress44 Ufficio stampa: www.synpress44.com
Donato Zoppo:  www.donatozoppo.it

Trasimeno Prog organizza serata in Darsena il 15 dicembre


Una bella serata domenica 15 dicembre dalle 19,00 in poi, alla
DARSENA di Castiglione del Lago.

Alle 19,00 la musica dei Creedence Clearwater Revival e dalle 21,30 la musica dei
King Crimson.

Come intermezzo l'ottima cucina della Darsena a 20,00 euro



Belzeboss - L'Ora Dell'Acquario


Belzeboss - L'Ora Dell'Acquario

New Model Label distribuzione Audioglobe in CD e Digitale dal 22 Novembre 2019

Belzeboss, la creatura artistica di Paolo Capetta, cantautore dal confine tra le province di Asti e Cuneo, diretto ed intenso, ma allo stesso tempo ricercato, che non rinuncia a giocare con ritmi e suoni provenienti da altri generi. Sono canzoni che raccontano di vita vissuta e cicatrici, senza filtri, a volte estremi, come estreme possono essere le vite vissute fino in fondo. Belzeboss, un diavolo buono o meglio, al di là di semplici categorizzazioni morali, a volte drammatico altre ironico, ma sopra ogni cosa libero. “Facile” forse è il brano che incarna meglio questa attitudine. Ad accompagnarlo in questo viaggio, una band unita da un forte legame umano prima di tutto, con la voce femminile di Daniela Bonifacio, la batteria di Riccardo Bera e la viola di Servio Bona, aiutati in studio da Alberto Nemo, cantante di impostazione lirica, produttore e arrangiatore e Alberto Masetto, bassista e sound engineer. Un album che nasce in una sala prove di Coazzolo (Asti) e nel suo percorso, passa prima in uno studio a Milano, di quelli con produttori di nome del pop italiano dall'approccio asettico e lontano dalla musica dell'autore, ed infine, approda in un hangar nelle campagne di Rovigo, dove ha preso vita, mantenendo un approccio spontaneo e live. Belzeboss ama definire così la proria musica, “Rock Mammifero Ghiandolare. Questa è l’essenza per riuscire a capire quello che facciamo. Non è una presa in giro! Bensì il succo di quest’arte arriva da ghiandole nascoste e acidi gastrici profondi, per una vendemmia di metriche hip hop, suoni blues, arrangiamenti funk-rock per sfociare nel grande mare della melodia italiana”.


Prodotto da Alberto Nemo e Paolo Capetta

Tutti i brani scritti da Paolo Capetta - Arrangiamenti Alberto Nemo Paolo Capetta, voce, chitarre

 BelzeBros&Co sono: Daniela Bonifacio –voce Riccardo Bera –batteria Servio Bona –viola Alberto Masetto –basso Alberto Nemo –voce, chitarre, tastiere ed elettronica

Tracklist: 1. Ad Un Passo / 2. Boh / 3. Facile / 4. Hai Capito Tutto Quanto / 5. Notevuote / 6. Libera / 7. Talento / 8. MangA (CasaChiusastyle) / 9. Dall'inferno (ORIGINALBeLzE'-NEMO) Discografia: Meno 4 (2012 -autoprodotto) - Meno 3 (2014 –2015 -autoprodotto) – L'Ora Dell'Acquario (2019 –InLoopMusic / New Model Label)

Nasce I-DISC, il nuovo dispositivo di fruizione musicale che coniuga il fisico con il digitale.



Nel mercato musicale arriva

i-DISC

il nuovo dispositivo di fruizione musicale
che coniuga il fisico con il digitale

Nel 2019 il mercato musicale presenta un’importante innovazione: i-Disc, una nuova modalità di utilizzo e di interazione con il prodotto musicale, che coniuga la bellezza del supporto fisico con la praticità dell’ascolto in digitale.

i-Disc rappresenta una novità nel mondo della musica, che da anni sta fronteggiando la progressiva scomparsa del compact disc a fronte di una modalità di ascolto sempre più digitalizzata.
L'insofferenza crescente nei confronti dei prodotti che non permettono alcuna interazione e la recente tendenza delle nuove generazioni native digitali a scoprire l'esperienza del prodotto fisico (che sul web è già stata battezzata con il termine “phigital”) hanno indotto il mercato a dare una risposta a queste precise esigenze.

Semplice da usare, comodo, trasportabile: i-Disc non è un prodotto che richiede abilità informatiche, ed è quindi alla portata di tutti.

La confezione del prodotto è quella di un 45 giri, contiene un booklet informativo e due diverse alternative per l’ascolto: una scheda contenente un dispositivo di memoria solida e un QR code, da inquadrare con qualsiasi cellulare per l'ascolto in digitale.

L'altro grande punto di forza dell'i-Disc è la sua interattività con il mondo dell'artista: attraverso il QR code è infatti possibile accedere ad una piattaforma social dedicata, con contenuti esclusivi, che permette all’utente un'interazione speciale con l'artista e l'accesso ad una serie di opportunità ed emozioni sempre nuove.

Ogni copia è unica, e il codice dell’i-Disc è utilizzabile da una sola persona. Alcune edizioni speciali di i-Disc saranno pensate per i collezionisti, altre firmate e con la possibilità di accedere a contenuti selezionati particolari, ed ulteriori edizioni saranno dedicate agli audiofili.

Ogni acquisto di i-Disc verrà conteggiato nelle classifiche FIMI/Gfk come supporto fisico.




TOUR DATES 28 NOVEMBRE ‑ 04 DICEMBRE 2019, DI ZIA ROSS

TOUR DATES 28 NOVEMBRE ‑ 04 DICEMBRE 2019



Giovedì 28/11

BORDER LINE ‑ P.Zza Fonderia/P.Tta Tarzanà ‑ PALERMO (PA)
COUNTERPEEL TRIO LIVE
"Counterpeel Trio" è un trio da camera insolito, sia per l'accostamento strumentale che per il repertorio proposto; è stato formato nel 2014 da Davide Mezzatesta (alias Mezz Gacano) per dare sfogo alle sue "elucubrazioni" più squinternate e cervellotiche (vedi brani come il complicato "Gutemorgen" https://sasimerecords.bandcamp.com/track/gutemorgen).
Nel tempo il trio , oltre ad aver fatto alcuni concerti per ed insieme a Mezz ha pure affilato le armi e preparato un proprio repertorio che verrà esposto per la prima volta al pubblico (mai sazio) del Border Line.
Il carniere del trio comprende alcune composizioni originali, composizioni di Johann Sebastian Bach, Salomone Rossi, John Zorn e naturalmente di Davide Mezzatesta.
Giuseppe Viola ‑ sax contralto
Dario Compagna ‑ clarinetto basso
Mauro Greco ‑ violoncello

BRAVO CAFFÈ ‑ Via Mascarella, 1 ‑ BOLOGNA (BO)
EUGENIO BENNATO
info: 051/266112 ‑ 333/5973089 ‑ www.bravocaffe.it

AUDITORIUM FLOG (FONDAZIONE LAVORATORI OFFICINE GALILEO)  ‑ Via Michele Mercati, 24/B ZONA POGGETTO  ‑ FIRENZE (FI)
FATOUMATA DIAWARA
MUSICA DEI POPOLI
info:  055/487145 ‑ 055/490437 ‑ fax: 055486953 ‑ www.flog.it ‑ www.facebook.com/AuditoriumFlogFirenze

SPIRIT DE MILAN ‑ Via Bovisasca 57/59 ‑ MILANO (MI)
JAM BURRASCA DI EMOZIONI
CON LE CANZONI DI LUCIO BATTISTI
CONCERTO JAM BURRASCA A FAVORE DI AIDO

INFO:  3667215569
Per partecipare all'evento è possibile fare una donazione a partire da 10 €, effettuando un bonifico bancario ad ASSOCIAZIONE AIDO e inviando la ricevuta di pagamento all'indirizzo: info@aidomilano.it
Causale DONAZIONE EVENTO AIDO
IBAN IT63M0504801670000000010505
Telefono 026888664 Mobile 3703816136
MASSIMO LUCA, GIANNI DALL'AGLIO, FRANCO MALGIOGLIO, MARIO LAVEZZI, I CAMALEONTI, VINCE TEMPERA, BOB CALLERO, GIORGIO FICO PIAZZA, SARA BORSARINI, GABRIELE LORENZI, BOBBY POSNER, GILBERTO ZIGLIOLI, RODOLFO GORDINI
Il ricavato sarà interamente devoluto all'Associazione AIDO di Milano.

CANAGLIE DEL NAVIGLIO ‑ Borgo Delle Colonne 40/B ‑ PARMA (PR)
TOURNÉE DA BAR TOUR:
MACBETH UNPLUGGED
info:  3200443683
Tournée da Bar è una giovane e innovativa start up culturale che porta il teatro tra la gente, viaggiando di sera in sera in bar e luoghi informali. I grandi classici del teatro vengono riletti in chiave colorata, gioiosa e festosa con allestimenti che appassionano e divertono senza mai tradirne senso e bellezza. Il tutto accompagnata da musica dal vivo.
h. 20


Venerdì 29/11

CLUB IL GIARDINO LUGAGNANO ‑  Via Cao Del Prà, 82  ‑ LUGAGNANO (VR)
DAN BARID & HOMEMADE SIN
Nota: per l’ingresso è obbligatorio tesserarsi al club al costo di 10 euro; in più è previsto un contributo variabile per il concerto. Per tutti i dettagli contattare il Club Il Giardino
Venerdì 29/11: dopo averlo avuto da noi in anteprima per l'Italia ancora 4 anni fa, gli statunitensi Dan Barid & Homemade Sin (ex Georgia Satellites), una delle migliori southern r'n'r band in circolazione, faranno al Giardino la loro ultima data italiana prima del ritiro dalle scene. A maggior ragione un appuntamento imperdibile. In apertura i nostri Bullfrog.

AI BAMBÙ ‑ Strada Masone 121 ‑ FONTANELLATO (PR)
TOURNÉE DA BAR TOUR:
MACBETH UNPLUGGED
info:  05211855372
Tournée da Bar è una giovane e innovativa start up culturale che porta il teatro tra la gente, viaggiando di sera in sera in bar e luoghi informali. I grandi classici del teatro vengono riletti in chiave colorata, gioiosa e festosa con allestimenti che appassionano e divertono senza mai tradirne senso e bellezza. Il tutto accompagnata da musica dal vivo.
h. 20
CENA CON SPETTACOLO

BORDER LINE ‑ P.Zza Fonderia/P.Tta Tarzanà ‑ PALERMO (PA)
INDICATIVE EVITACIDNI
Due entità che si incontrano a metà strada tra sonorizzazione, colonna sonora e lo spirito genuinamente rock in tutte le declinazioni possibili.
Evita Cidni, 6 brani ispirati da 6 film, linguaggi e sguardi differenti che raccontano l'alienazione, il disagio, il conformismo, il potere, la repressione e la voglia di riscatto.
In questa prima parte hanno particolare rilevanza le clip dei film tagliati e rimontati e l'uso dell'elettronica a supporto della musica suonata dal vivo:
Essi vivono
Qualcuno volò sul nido del cuculo
L'odio
1984
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Garage Olimpo
Brani estratti da “III ‑ awake existence decline” uscito nel 2018 per Pistacho/Qanat Records.
In “III ‑ awake existence decline” vibrano tutte le inquietudini esistenziali dell'umanità di oggi, in un potente e catartico concept album narrativo, arricchito da intermezzi di noise e field recordings inquieti, all'insegna di una serrata e ciclica oscillazione tra dissoluzione e redenzione.
È un album in cui gli Indicative portano a maturazione le premesse che hanno modellato sonorità e storia della quasi decennale esistenza e resistenza della band nella Palermo rock più sotterranea; umori nervosi e in presa diretta, sound abrasivo e saturo, geometrie progressive, istinto melodico e attitudine a ibridare le forme, caratteristiche proprie delle musiche dell'isola da cui gli Indicative nascono.
Emanuele Grassadonia , Giancarlo Pirrone, Alberto Pezzati, Pit Ventuno.

TEATRO COMUNALE ‑ PIAZZA VITTORIO EMANUELE II ‑ BELLUNO (BELLUNO)
ANGELO BRANDUARDI

TEATRO BIBIENA ‑ Via Accademia 47 ‑ MANTOVA (MN)
STEVE GADD
MANTOVA JAZZ
info:  0376/327653 ‑ www.comune.mantova.it

TEATRO VERDI ‑ VIA GHIBELLINA 99 ‑ FIRENZE (FI)
VINICIO CAPOSSELA
info:  055/213496 ‑ 212320 ‑ Http://Www.Teatroverdionline.It

TEATRO DAL VERME ‑  Via San Giovanni Sul Muro 2  ‑ MILANO (MI)
DEPRODUCERS
info:  02/87905201 ‑ 02/87396459 ‑ www.dalverme.org
DNA è la nuova Opera originale dei DEPRODUCERS, progetto nato dall’incontro tra Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo, Max Casacci e Riccardo Sinigallia, quattro straordinari produttori discografici capaci di creare un connubio senza precedenti tra musica e scienza. “DNA” dal vivo è un emozionante spettacolo in cui i panni del front-man sono vestiti da un filosofo ed evoluzionista: «partiremo dalle origini della vita per arrivare a spiegare la logica perversa delle mutazioni genetiche come il cancro e capire come sconfiggerlo» ‑ racconta il prof. Telmo Pievani, narratore d’eccezione accanto alla voce di Riccardo Sinigallia nel raccontare i testi scritti insieme a Vittorio Cosma.

LA SCIGHERA ‑ Via Candiani, 131 ‑ MILANO (MI)
IL BABAU & I MALEDETTI CRETINI
Ingresso con sottoscrizione libera e tessera Arci
Il Babau & i maledetti cretini torna in concerto per presentare il nuovo Fonodramma “La verità sul caso di Mr Valdemar“, album che chiude la Trilogia del Mistero e del Terrore dedicata all’opera di Edgar Allan Poe.
Nella serata si esibirà anche oHne-M.
Inizio concerti ore 21.30
Ingresso con sottoscrizione e tessera Arci

SPAZIO 72 ‑ Via Ugo Bassi 72 ‑ GROSSETO (GR)
LA BATTERIA
info:  3389701487 ‑ www.arcikhorakhane.it
Uniti dal comune amore per le colonne sonore e le sonorizzazioni italiane degli anni ’60 e ’70, i quattro componenti de La Batteria sono veterani della scena musicale romana più trasversale, con esperienze che vanno dal post-rock progressivo (Fonderia), al pop (Otto Ohm, Angela Baraldi), al jazz sperimentale (I.H.C.), al hip hop (La Comitiva, Colle Der Fomento) fino alla world music (Orchestra di Piazza Vittorio). La band propone brani originali ispirati a quel suono e a quella scrittura così particolare che dominava la musica per immagini nel nostro paese negli anni che vanno dal 1968 al 1980, periodo caratterizzato dalla creatività e vocazione sperimentale di compositori come Ennio Morricone, Stelvio Cipriani, Alessandro Alessandroni, Bruno Nicolai e di gruppi come i Goblin e I Marc 4. Quest’anno è uscito il nuovo album “II”.

TEATRO COMUNALE ‑ Piazza Giuseppe Verdi, 40 ‑ BOLZANO (BZ)
PFM
PFM CANTA DE ANDRÉ ANNIVERSARY”
info:  0471053800
In occasione del quarantennale del tour condiviso con Fabrizio De André, e a vent’anni dalla scomparsa dell’artista genovese, la Premiata Forneria Marconi torna sui palchi di tutta Italia con “PFM canta De André Anniversary”, una serie di concerti in cui la band celebrerà l’incredibile sodalizio con il grande cantautore. Ospiti d’eccezione per l’occasione saranno Flavio Premoli, tastierista fondatore della PFM, e Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber. La magia di quell’evento vedrà la riproposizione della scaletta originale con l’aggiunta di brani tratti da “La buona Novella”.
Inizio concerto ore 21.30
Ingresso da da 48,81 a 58,57 €

TEATRO GUANELLA ‑ Via Giovanni Dupré, 19 ‑ MILANO (MI)
RANESTRANE
THE WALL ‑ IL CINECONCERTO
info:  3701217473 ‑ teatroguanella@gmail.com
Dopo il tour dedicato a Starchild, conclusosi con la partecipazione a Night of the Prog Festival lo scorso luglio, siamo lieti di presentare in anteprima il nostro nuovo progetto, in uscita nel 2020: THE WALL ‑ Il Cineconcerto. Il film di Alan Parker è proprio quello che oltre 20 anni fa ci ha ispirati a intraprendere un percorso originale e multimediale nel panorama del rock contemporaneo. Quest’anno si celebra il 40° anniversario della pubblicazione del disco dei Pink Floyd “The Wall” e ci sembrava doveroso rendere omaggio a questo capolavoro. La nostra personale reinterpretazione delle musiche dei Pink Floyd e le nostre musiche originali si accompagneranno alla completa sincronizzazione con il film per creare quello che ormai è il nostro “marchio di fabbrica”: il Cineconcerto, uno spettacolo unico nel suo genere.
BIGLIETTI
La prevendita è disponibile su circuito VivaTicket, https://www.bit.ly/RanestRane-TheWall-Milano
Apertura porte: 20.00
Inizio concerto: 21:00

WALLACE GASTROPUB ‑ Piazza Mercatale 24 ‑ PRATO (PO)
SELDON
I Seldon presentano dal vivo l’ultimo “Per Quale Sentiero”, uscito per Suburban Sky/Red Cat. Atmosfere di un “rock progressivo italiano” molto personale quelle dei Seldon, fra Genesis, Yes, PFM e Banco del Mutuo Soccorso. La performance dal vivo è accompagnata da proiezioni video originali di Giusy Amoroso.
Inizio concerto ore 21.30

PIZZERIA & BAR AL CASTEL ‑ Via S. Croce, 2 ‑ BESENELLO (TN)
SUPERCANIFRADICIADESPIAREDOSI
L’eccentrico trio dei Supercanifradiciadespiaredosi torna in concerto. L’ultimo album, pubblicato nel 2017, è “Geni Compresi”.
Inizio concerto ore 21.30

PARROCCHIA SANTA CROCE ‑ Corso Belvedere 213 ‑ GHIFFA (VB)
VINCENZO ZITELLO
Muro io ti mangio!... in musica
Concerto-Spettacolo con proiezioni di immagini e racconti ispirati a 12 erbe commestibili che crescono sui muri
Vincenzo Zitello (arpa bardica e arpa celtica ) Carlo Bava (ciaramella)
Maria Cristina Pasquali (voce narrante)

Attenzione!!
OSANNA A SALERNO @ VILLA CARRARA ‑ PASTENA A SALERNO
ATTENZIONE!! CAUSA METEO AVVERSO IL CONCERTO DEGLI OSANNA CHE DOVEVA SVOLGERSI OGGI È STATO SPOSTATO A DOMENICA, STESSO LUOGO STESSO ORARIO.


Sabato 30/11

ANGELO MAI ‑ Viale Delle Terme Di Caracalla 55 ‑ ROMA (RM)
JULIE'S HAIRCUT
Sabato 30 novembre, presso l’Angelo Mai a Roma, si terrà il concerto dei Julie’s Haircut.
Dopo oltre vent’anni di carriera gli psichedelici Julie’s Haircut tornano quest’anno con un nuovo album: “In The Silence Electric”.

SPAZIO TEATRO 89 ‑ Via Fratelli Zoia 89 ‑ MILANO (MI)
MANDOLIN BROTHERS
info:  0240914901 ‑ Info@Spazioteatro89.Org ‑ Www.Spazioteatro89.Org

ESTRAGON  ‑ Via Stalingrado 83, Parco Nord  ‑ BOLOGNA (BO)
THE STRANGLERS
info:  051323490 ‑ https://www.estragon.it/it/

PEPPIN'S PUB ‑ Via Monsi. Rizzi ‑ SANT'ANGELO LODIGIANO (LO)
ANDREA VERCESI "SOLOACUSTICO" LIVE

LA CASA DI ALEX ‑ LA CASA DEL ROCK PROGRESSIVO E DINTORNIVia Moncalieri, 5 MILANO  (MI)
CINESTESIA:
LA CADUTA DELLA CASA DEGLI USHER (1928), REGIA DI J. EPSTEIN.
info:  333/7968861 ‑ http://www.alexetxea.it
Tessera associativa obbligatoria con validità annuale: 5 euro.
Costo biglietto 10 euro.
Cinestesia ‑ Il cinema muto suonato dal vivo
Prosegue la collaborazione con il progetto Cinestesia di Pavia, una grande iniziativa culturale di Casa di Alex che tanto successo ha riscosso nella passata stagione. Un appuntamento trimestrale con la riproposizione di classici del cinema muto, accompagnati dal vivo da una band di 5 elementi dalle sonorità moderne che dà nuove e inaspettate sfumature a immagini immortali. Guardare i classici del cinema muto come si faceva in origine: con la colonna sonora suonata dal vivo. La bellezza delle immagini, inalterata nel tempo, ritrova nuova vitalità accompagnata dalle sonorità moderne del collettivo musicale bluEsForCE.
Roberto Lisi: basso
Paolo Malusardi: tastiere
Alessandro Emmi: chitarra
Claudio Sambusida: batteria
Guido Tronconi: chitarra
Direzione artistica: WIlliam Novati
Inizio concerto ore 21.30

CLUB IL GIARDINO LUGAGNANO ‑  Via Cao Del Prà, 82  ‑ LUGAGNANO (VR)
MERCOLEDÌ NOTTE
Nota: per l’ingresso è obbligatorio tesserarsi al club al costo di 10 euro; in più è previsto un contributo variabile per il concerto. Per tutti i dettagli contattare il Club Il Giardino
i Mercoledì Notte, storica band di rock italiano di Verona, presenteranno in anteprima il loro nuovo lavoro "Onde Provvisorie", con un nuovo concept live.

CONSERVATORIO DI MUSICA G. NICOLINI ‑ Via S. Franca 35 ‑ PIACENZA (PC)
LINO CAPRA VACCINA / UNTITLED NOISE + TEMPUS FUGIT
MUSICHE NUOVE A PIACENZA
Ancora un doppio concerto per il gran finale della rassegna 2019 di Musiche Nuove a Piacenza: Lino Capra Vaccina, collaboratore di Franco Battiato, con cui ha formato il Telaio Magnetico, fondatore degli Aktuala, formazione seminale del minimalismo italiano, presenterà il suo nuovo album "Perpetual Possibility", registrato con il duo Untitled Noise, una delle realtà più affascinanti dell’avanguardia europea. Lino Capra Vaccina, che la critca ha definito “il poeta dei silenzi”, è un richiesto ritorno per il pubblico di Musiche Nuove a Piacenza, avendo dato uno dei concerti di maggior successo della terza edizione della nostra rassegna.
Lino parteciperà anche a un secondo concerto, quello in apertura che sarà tenuto dalla Tempus Fugit Percussion Ensemble, formatosi all’interno del Conservatorio di Musica G.Nicolini.
ore 21.30
ingresso libero

SOMS ‑ Via XX Settembre ‑ OVIGLIO (AL)
BEGGAR’S FARM: “STAND UP”, ESECUZIONE INTEGRALE
Il 30 novembre, presso la SOMS di Oviglio (AL) via XX Settembre, La Beggar’s Farm eseguirà integralmente “Stand Up” deiJethro Tull in occasione del 50° anniversario.
Ingresso libero
Possibilità di cenare su prenotazione allo 0131776158

TEATRO PIAZZA FORCELLA ‑ Via Vicaria Vecchia ‑ NAPOLI (NA)
OSANNA
Gli Osanna tornano in concerto con la nuova formazione capitanata dal leader storico, voce e chitarra acustica Lino Vairetti, con Pako Capobianco alla chitarra elettrica, Gennaro Barba alla batteria, Nello D’Anna al basso, Sasà Priore al piano e tastiere e Irvin Vairetti voce e vintage keyboard. Nell’occasione si esibiranno in acustico.
Sarà una Festa Osanna per Lino Vairetti
con tanti ospiti Musicisti ‑ Artisti e AMICI
Patrocinio Assessorato Cultura del Comune di Napoli
Archivio Storico della Canzone Napoletana
Ore 21.00
INGRESSO LIBERO

TEATRO PALAMAZZALOVO ‑ Via Malipiero, 125/A ‑ MONTEBELLUNA (TV)
PFM
PFM CANTA DE ANDRÉ ANNIVERSARY”
In occasione del quarantennale del tour condiviso con Fabrizio De André, e a vent’anni dalla scomparsa dell’artista genovese, la Premiata Forneria Marconi torna sui palchi di tutta Italia con “PFM canta De André Anniversary”, una serie di concerti in cui la band celebrerà l’incredibile sodalizio con il grande cantautore. Ospiti d’eccezione per l’occasione saranno Flavio Premoli, tastierista fondatore della PFM, e Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber. La magia di quell’evento vedrà la riproposizione della scaletta originale con l’aggiunta di brani tratti da “La buona Novella”.
Inizio concerto ore 21.30
Ingresso da da 36,50 a 48 €


Domenica 01/12

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ‑ Via Pietro De Coubertin ‑ ROMA (RM)
PAOLO FRESU, RICHARD GALLIANO, JAN LUNDGREN
ROMA JAZZ FESTIVAL
info:  06/80241281 ‑ 199/109783 ‑ www.auditorium.com

ORION ‑ Viale Kennedy, 52 ‑ CIAMPINO (RM)
THE STRANGLERS
info:  06/89013645 ‑ 06/54220870 ‑ 3387638681 ‑ Http://Www.Orionliveclub.Com ‑ Info@Orionliveclub.Com ‑ Https://Www.Facebook.Com/Pages/ORION/156817464411532

BN1 (DISTRICT) ‑ Via A. Nicolodi, 18 ‑ PIACENZA (PC)
TWO NECKS LIVE AT BN°1
info:  0523327932
Dalle ore 18:30 alle 21:30
Nella fantastica cornice del Bn°1 District a Piacenza, domenica 01 Dicembre si terrà un evento musicale che vedrà protagonisti i TWO NECKS (Andrea Vercesi: voce, chitarra acustica e Francesco Lisciandro: chitarra acustica) per la serie degli "Acoustic Vibes" in programma per il mese di Dicembre all'orario aperitivo: vibrazioni acustiche per un aperitivo in musica...rigorosamente dal vivo. Vi aspettiamo.

BARRIO'S LIVE ‑ Piazzale Donne Partigiane ‑ MILANO (MI)
BARRIO'S PROG NIGHT:
HOLLOW SCENE E MACCHINA PNEUMATICA
Tornano in concerto gli Hollowscene. La nuova “incarnazione” dei Banaau, progetto nato nel 1990, sciolto nel ’93 e ritornato nel 2015 con l’album “The Burial”, nel 2018, in occasione del nuovo disco “Hollowscene”, dedicato al Coriolano di Shakespeare, ha cambiato il nome in Hollowscene.
Macchina Pneumatica è un progetto nato a Milano nel 2013 su iniziativa di Carlo Fiore, Carlo Giustiniani e Michael Nesti, inizialmente come power trio strumentale keyboard oriented ispirato a un mix di prog, funk e fusion, Con l’ingresso del vocalist e chitarrista Raffaele Gigliotti e del batterista Enzo Vitagliano (al posto di Giustiniani) ha trovato la sua stabilità definitiva e nel 2019 ha pubblicato l’album “Riflessi e Maschere”.
Inizio concerti ore 20.30

VILLA CARRARA ‑ Via VI Settembre ‑ Zona Pastena ‑ SALERNO (SA)
OSANNA
Si svolge oggi il concerto degli Osanna previsto per venerdì e spostato per il maltempo previsto.
Con una Performance dell'artista Ton PRET
ore 21.00
Ingresso gratuito


Lunedì 02/12

TEATRO DELLA CONCORDIA ‑ C.So Puccini ‑ VENARIA REALE (TO)
THE STRANGLERS
info:  011/4241124 ‑ http://www.teatrodellaconcordia.it ‑ info@teatrodellaconcordia.it

TEATRO MASSIMO ‑ Piazza Verdi ‑ PALERMO (PA)
VINICIO CAPOSSELA

ESTRAGON  ‑ Via Stalingrado 83, Parco Nord  ‑ BOLOGNA (BO)
ARCHIVE
info:  051323490 ‑ https://www.estragon.it/it/
Tornano in Italia gli inglesi Archive con il loro sound fatto di progressive rock, trip-hop, elettronica, psichedelia ed ambient.


Martedì 03/12

TEATRO DAL VERME ‑  Via San Giovanni Sul Muro 2  ‑ MILANO (MI)
LUDOVICO EINAUDI
info:  02/87905201 ‑ 02/87396459 ‑ www.dalverme.org

CANTINA GARIBALDI ‑ PIAZZA GARIBALDI 16 ‑ CAVRIAGO (RE)
TOLO MARTON
info:  http://Www.cantinagaribaldi.it ‑ 0522/372065 ‑ 335/5826060 ‑ https://www.facebook.com/cantinagaribaldi

TEATRO METROPOLITAN ‑  Via Sant’Euplio 21 ‑ CATANIA (CT)
VINICIO CAPOSSELA
info:  095/322323 ‑ 095/316596 ‑ http://www.metropolitancatania.it ‑ teatrometropolitan@metropolitancatania.it

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ‑ Via Pietro De Coubertin ‑ ROMA (RM)
ARCHIVE
info:  06/80241281 ‑ 199/109783 ‑ www.auditorium.com
Tornano in Italia gli inglesi Archive con il loro sound fatto di progressive rock, trip-hop, elettronica, psichedelia ed ambient.

TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI ‑ Viale Dell'innovazione, 1 ‑ MILANO (MI)
PFM
PFM CANTA DE ANDRÉ ANNIVERSARY”
info:  02/641142212-214 ‑ www.teatroarcimboldi.org
In occasione del quarantennale del tour condiviso con Fabrizio De André, e a vent’anni dalla scomparsa dell’artista genovese, la Premiata Forneria Marconi torna sui palchi di tutta Italia con “PFM canta De André Anniversary”, una serie di concerti in cui la band celebrerà l’incredibile sodalizio con il grande cantautore. Ospiti d’eccezione per l’occasione saranno Flavio Premoli, tastierista fondatore della PFM, e Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber. La magia di quell’evento vedrà la riproposizione della scaletta originale con l’aggiunta di brani tratti da “La buona Novella”.
Inizio concerto ore 21.30
Ingresso da da 28,80 a 57,50 €


Mercoledì 04/12

ALCATRAZ ‑ Via Valtellina, 25 ‑ MILANO (MI)
ARCHIVE
info:  02/69016352 ‑ 339/2333672 ‑ www.alcatrazmilano.com ‑ www.myspace.com/alcatrazmilano