sabato 25 giugno 2016

Balletto di Bronzo a La Spezia




BALLETTO DI BRONZO
guest: Gruppo Autonomo Suonatori + Onda Libera
Sabato 9 Luglio
Spazio Boss
La Spezia
Ingresso: 10 Euro + ddp

I
ll BALLETTO DI BRONZO può essere considerato sia dal punto di vista musicale che di immagine il gruppo più all'avanguardia dell’intera scena del Pop italiana dei primi anni ‘70 (successivamente denominato PROGRESSIVE).
 Questa formazione fu attiva dall’inizio del 1970 al settembre del 1973 e, seppure in così breve tempo, lasciò un’impronta indelebile. 
Infatti l’album “YS” è tuttora ricercato e collezionato in tutto il mondo e considerato da autorevoli critici musicali come un capolavoro assoluto, per alcuni il miglior album di Rock Progressivo di tutti i tempi. 
Il Balletto ebbe un’intensissima attività concertistica e partecipò anche ad alcuni dei più importanti festival Pop, uno fra tutti quello di Novate Milanese assieme ai Colosseum. 
Tra il 1973 e il 1995 Gianni Leone intraprende una carriera solistica: adotta lo pseudonimo “LeoNero” , e realizza dischi negli Stati Uniti (gli albums “Vero” a New York nel ’75 e “Monitor” a Los Angeles nell’80) e vari singoli in Italia.
1995: Gianni Leone collabora con il gruppo rock progressivo DIVAE, partecipando come ospite sia sul CD che nei concerti, alcuni dei quali vedono la presenza anche di Gary Green, chitarrista dei GENTLE GIANT. Col batterista ed il bassista dello stesso gruppo riforma il BALLETTO DI BRONZO in versione TRIO. 


Questa formazione è attiva fino al ‘97, anno in cui il nuovo organico del gruppo vede Riccardo Spilli alla batteria ed Alessandro Corsi al basso.
1999: viene pubblicato il CD del Balletto di Bronzo TRYS, registrato dal vivo nel ‘96.2000: il Balletto di Bronzo partecipa con molto successo al NEARfest 
2000 in Pennsylvania - U.S.A., al MEXPROG Festival a Città del Messico ed al RIO ART ROCK Festival a Rio de Janeiro. 
Ulteriori concerti in Messico e Brasile. Concerti in Italia.
2002: Baja Prog festival (Mexicali, Messico). PROG’SUD festival (Marsiglia, Francia).Tour in Giappone; come artista solista (LeoNero) Gianni Leone torna a Tokyo per collaborazioni e concerti con i gruppi giapponesi ARS NOVA e GERARD. 
In Italia il Balletto di Bronzo si esibisce, fra l’altro, come opening act per Carl Palmer Band e Ozric Tentacles.
2003: tour in Messico. Tour in Cile. Concerti solistici di Gianni Leone in Italia.
2005/2006: Nuova Formazione con Dario Esposito alla batteria e Marco Capozi al basso.Festival Progressivamente 2005 - Roma, Opening act per Porcupine Tree - Stadio Centrale del Tennis - Roma, Fiera del disco Vintage - Palazzetto dello Sport di Trieste.
2006: tour in Messico di grande successo e riscontro di pubblico.Presentazione di brani nuovi. Concerti in Italia.2007: Baja Prog Festival a Mexicali e nuovo tour del Messico. Concerti in Italia.
2008: viene pubblicato dalla Black Widow in tutto il mondo il Dvd “Live in Rome”.
2009: viene pubblicato il libro/biografia, scritto da Gianmaria Consiglio, “Il Balletto di Bronzo e l’idea del delirio organizzato”, con cd allegato contenente materiale live del gruppo e brani inediti di Gianni Leone.
2011: partecipazione al Prog Exhibition Festival a Roma. Partecipazione al Prog Exhibition Festival a Tokyo.
2014: la nuova formazione è composta da Gianni Leone (voce e tastiere), Dario Esposito (batteria), Ivano Salvatori (basso).


 Messico 2016

Diego Clemente
Spazio Boss - Produzione
La Pinetina | Centro Allende - La Spezia
tel: +39 333 2491248 Diego

Il Balletto di Bronzo:
Gianni Leone-voce e tastiere
Dario Esposito-batteria
Ivano Salvatori- basso

Nessun commento:

Posta un commento