mercoledì 6 luglio 2016

TrentinoInJazz 2016: Bandini, Arcari e Cordini ad Alba di Canazei


Giovedì 7 luglio il primo concerto in alta quota di Panorama Music, un omaggio a De Andrè, Fossati, Conte e Guccini da tre dei più popolari strumentisti italiani. Prossimo appuntamento il 12 luglio a Vigo di Fassa con Alma Swing

TrentinoInJazz 2016: Bandini, Arcari e Cordini ad Alba di Canazei!

Trentino Jazz
Fondazione CARITRO
Provincia autonoma di Trento
Regione Autonoma Trentino Alto Adige

presentano:

TRENTINOINJAZZ 2016
...il percorso del jazz...
8 giugno - 27 novembre 2016

Giovedì 7 luglio 2016
ore 13.00
Ciampac
Alba di Canazei (TN)

Un mondo a più voci:

Ellade Bandini: batteria
Mario Arcari: clarino, oboe, ocarina, flauto e fiati etnici
Giorgio Cordini: chitarra, bouzuki e voce

ingresso gratuito

Giovedì 7 luglio primo appuntamento con i  concerti in alta quota in Val di Fassa: Panorama Music Festival! Per l'occasione, il primo live della rassegna del  TrentinoInJazz che si svolge come sempre nel palcoscenico naturale delle  Dolomiti della  Val di Fassa, sarà l'attesa performance di tre tra i più amati, seguiti e popolari strumentisti italiani:  Ellade Bandini, Mario Arcari e Giorgio Cordini, in trio nel progetto  Un mondo a più voci. Il concerto si terrà al  Ciampac (ingresso gratuito, biglietto della funivia a carico dei partecipanti) di Alba di Canazei (TN), in caso di pioggia all'interno del rifugio Crepa Neigra:  www.fassa.com 

Ellade Bandini, Giorgio Cordini e Mario Arcari non hanno bisogno di presentazioni, soprattutto ai conoscitori di  Fabrizio De André, Ivano Fossati, Francesco Guccini e Paolo Conte, con i quali hanno intrecciato gran parte della loro attività. Sono tre musicisti di grande esperienza, che ripropongono con arrangiamenti raffinati e coinvolgenti i brani che hanno suonato con i  quattro grandi cantautori, celebrando con l’accostamento delle loro composizioni un  mondo abitato da parole e melodie indimenticabili; un mondo in cui il mutare delle stagioni è stato accompagnato dalla  semina di pensieri e idee, germogliate in tante coscienze di diverse generazioni. Alcuni brani vengono eseguiti in forma solo strumentale, altri cantati. Accanto alle canzoni fioriscono anche alcuni ricordi: quelli della  vita vissuta sui palchi di tutta Italia dai tre musicisti che hanno suonato a lungo con questi grandi artisti e che di quel periodo raccontano  aneddoti, emozioni e momenti magici.


TrentinoInJazz 2016 si conferma come  una delle rassegne musicali italiane più lunghe, articolate e originali, con un cartellone che copre  tre stagioni all'insegna di un networking tra comuni, musicisti e addetti ai lavori. Nato nel 2011 come  "federazione" di rassegne preesistenti nelle valli della provincia di Trento, TrentinoInJazz rafforza l'unitarietà organizzativa e la fisionomia artistica puntando sulle  diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che straniero. Dopo l'anteprima di aprile e maggio, giugno prosegue con i concerti della sezione  TrentinoIn Jazzclub. Dal 14 luglio scende in campo  Enrico Merlin, direttore artistico della sezione  Valli del Noce, come sempre con il focus sul jazz di frontiera italiano. Immancabile dall'8 agosto il  Lagarina Jazz, sempre attento a proposte di rilievo internazionale, a cura del giornalista  Giuseppe Segala. In agosto terminano gli appuntamenti di  Ars Modi Jazz, ispirata al manifesto della musica catartica e alla diffusione della "buona musica contemporanea. La parte conclusiva arriva in autunno:  Sonata Islands dedicata ai connubi sperimentali tra jazz, rock e musica colta,  Brentonico Jazz nel teatro della cittadina ai piedi del Monte Baldo. 


Prossimo appuntamento:
Martedì 12 luglio, Vigo di Fassa:  Alma Swing.

Calendario completo_
_8 giugno-27 novembre:


TrentinoInJazz 2016 info:

Trentino Jazz:

Trentino Cultura:

Crushsite mediapartner:

Ufficio stampa: 

info@synpress44.com

Nessun commento:

Posta un commento