martedì 19 novembre 2019

Le Piccole Morti -"Vol 1", in CD e digitale


Le Piccole Morti -"Vol 1", in CD e digitale da New Model Label 
 distribuzione Audioglobe
e "Disamore" il primo singolo tra sonorità dark ed alternative.

"Disamore" è un sogno lucido condotto da una mente solitaria e distorta, che nel grigiore quotidiano rivive un ricordo mai avvenuto e materializza i propri desideri in qualcosa di irrealizzabile. La danza, coi suoi movimenti morbidi e plastici, si contrappone alla tormentata rabbia del cantato, trovando per un momento un punto di contatto, ma portando ad un finale dove la separazione è inevitabile.



Le Piccole Morti, formazione della provincia di Modena arriva al debutto discografico, il nucleo della band esiste fin dal 2010 e durante questi anni ha pubblicato due dischi autoprodotti come Old Scratchiness, per poi cambiare nome nel 2017 e iniziare a comporre musica e testi in italiano, arrivando a definire il proprio genere "Noir Rock": una sorta di rock alternativo con spunti jazz, elettronici e cantautorali. Tutte influenze riscontrabili nelle cinque tracce del loro primo Ep, intitolato “Vol. 1” e pubblicato dall’etichetta New Model Label, nel quale ha partecipato come ospite ai violini anche Nicola Manzan (Bologna Violenta) nel brano “Piccole Morti”.   La line-up si compone dei due fondatori Alessandro Degl'Antoni e Federico Caroli, rispettivamente voce e basso della band. In ordine di inserimento nella formazione vi sono poi Alex Cavani (chitarre), Francesco Ferrari (tastiere & synth) e Lorenzo Petrucci (batteria). Hanno condiviso il palco con: Ecstatic Vision (USA), For Dummies (MEX), Eremo, Monolith Grows!, Gorilla Pulp, Flying Disk, Cani dei Portici, Fakir Thongs, Amber Town, Exit Limbo, Kaos India, Pin Cushion Queen e molti altri.


Link a streaming su Soundcloud: 







Nessun commento:

Posta un commento