domenica 3 novembre 2019

"Niko & le macchine bianche"- Qui non c'è mafia



Niko & le Macchine Bianche - Qui non c'è mafia

Con questo brano la band partecipa al concorso Musica contro le Mafie!! Se vi piace... VOTATELO!!! Grazie per il vostro sostegno!!!

CLICCA PER VOTARE

Città: IMPERIA
PROVINCIA:IM
Tipologia del brano:Inedito (non coperto da contratto editoriale)

Seleziona la Categoria: OVER 35




BIO ARTISTA: La rock band "Niko & le macchine bianche" nasce nel 2018 dall' unione di Nico Zanchi (Voce e chitarra), Frederic Volante (Batteria e cori), Beppe Piccardo (Basso) e Samuele Lomonaco (Chitarra solista).
Il collante di questa collaborazione, oltre ad una solida amicizia, è quello di proporre un repertorio di brani inediti che sono un viaggio di esperienze e sentimenti condivisi.
Tutto il lavoro fatto verrà racchiuso in un CD di prossima pubblicazione, il cui l'intero ricavato andrà in beneficenza all'associazione imperiese "Il cuore di Martina".


BREVE DESCRIZIONE BRANO: "Qui non c'è Mafia" è un modo per dire che la mafia non è qualcosa di localizzabile fuori di noi. Si alimenta con la nostra quotidiana indifferenza, attraverso l'ignoranza e la ricerca spasmodica di soddisfare i nostri "tornaconto" personali.
Ogni qualvolta ci voltiamo dall'altra parte veniamo fagocitati in quel sistema che, per sentirlo estraneo, chiamiamo "MAFIA".

TESTO BRANO: QUI NON C'E' MAFIA

la mafia purtroppo esiste
non è affatto un ' illusione
non è il lupo nelle favole
o il tema di una canzone
figlia dell'ignoranza della paura
della corruzione
la incontriamo veramente
quando siamo feriti al cuore
la mafia non è solo camorra
ma è soprattutto indifferenza
di chi cura solo il suo orto
e vive a posto con la coscienza
si nasconde dietro gli angoli
ci rende un po' più fragili
la verità fa sempre paura
e intanto la TV rassicura
che non è mafia
qui non c'è mafia
OGNI GIORNO VIVIAMO OGNI GIORNO SCEGLIAMO OGNI GIORNO FACCIAMO LA STORIA
OGNI GIORNO SBAGLIAMO OGNI GIORNO UCCIDIAMO MA NON NE FACCIAMO MEMORIA
DIMENTICANDO POI CHI E' MORTO ANCHE PER NOI
CI ILLUDIAMO OGNI GIORNO INGANNANDO NOI STESSI PERCHE' PENSIAMO
QUI NON C'E' MAFIA
la mafia è la macchina del fango
che ogni giorno ci colpisce
ti uccide senza morire
è una ferita che non guarisce
si nasconde dietro gli angoli
odiamo i nostri simili
il colore fa ancora paura
e intanto la tv rassicura
OGNI GIORNO VIVIAMO OGNI GIORNO SCEGLIAMO OGNI GIORNO FACCIAMO LA STORIA
OGNI GIORNO SBAGLIAMO OGNI GIORNO UCCIDIAMO MA NON NE FACCIAMO MEMORIA
DIMENTICANDO POI CHI È MORTO ANCHE PER NOI
CI ILLUDIAMO OGNI GIORNO INGANNANDO NOI STESSI PERCHE' PENSIAMO QUI NON C'E' MAFIA
sei mafia se credi a una Patria a metà
se poi per nessuno provi pietà
sei mafia ogni volta che picchi gli affetti
siamo mafia se siamo sereni perché a morire sono i figli degli altri
siamo mafia se ce ne freghiamo in fondo poi non siamo tutti dei santi
finché c'è mafia
qui non c'è mafia
OGNI GIORNO VIVIAMO OGNI GIORNO SCEGLIAMO OGNI GIORNO FACCIAMO LA STORIA
OGNI GIORNO SBAGLIAMO OGNI GIORNO UCCIDIAMO MA NON NE FACCIAMO MEMORIA
DIMENTICANDO POI CHI È MORTO ANCHE PER NOI
CI ILLUDIAMO OGNI GIORNO INGANNANDO NOI STESSI PERCHE' PENSIAMO
QUI NON C'E' MAFIA

Nessun commento:

Posta un commento